EUR/USD Le Ichimoku cloud lo danno Bearish

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

EUR/USD

Le Ichimoku cloud lo danno Bearish

 

Non ci sono grandissime novità sul fronte EurUsd con la conferma della solidità di area 1.28 come livello di resistenza primaria a cui si affianca la forza di un trend bearish testimoniata da diversi indicatori anche di sentiment. In questo caso può aiutarci il grafico daily basato sulle Ichimoku cloud. La ripida caduta dell’Euro da aprile 2014 ad oggi è evidente, come altrettanto evidente è l’assenza di segnali che mettono in discussione la tendenza in essere.

La nuvola che accompagna EurUsd è tenuta a debita distanza (segno della forza di un trend che impedisce ai tori di avvicinarsi alle resistenze) ed anche la lagging line si mantiene in posizione bearish ben protetta al di sotto dei prezzi di 26 periodi fa.

Questo grafico ci da l’idea di come, oltre 1,28, si arriverebbe in un attimo a quel 1.31. Questo, a nostro modo di vedere, rappresenta il massimo punto di arrivo di una fase di rimbalzo sempre in agguato alla luce di un eccessivo sentiment benigno verso il dollaro che in questo momento serpeggia tra gli speculatori (vedi non commercials sul mercato dei futures).

pa1721

 

Continuiamo a monitorare con estrema attenzione l’andamento di UsdChf, a nostro modo di vedere un buon metro anticipatore di quello che potrebbe essere l’evoluzione del Dollar Index. Come si nota dal grafico infatti è per ora fallito il tentativo di violare al rialzo la down trend line in essere dal 2012, segno evidente che il mercato non è pronto a comprare Dollari a tutti i costi e soprattutto a liberarsi di uno degli asset free risk più gettonati al mondo.

UsdChf è perciò una buona proxi del comportamento del biglietto verde anche contro altre valute come l’Euro e, fino a quando non avremo segnali certi di rottura rialzista di area 0.96, non potremo aumentare ulteriormente l’esposizione in dollari Usa. E che il franco svizzero rappresenti la chiave di volta per spiegare la serenità degli investitori lo capiamo anche dal cross EurChf. Nonostante il floor imposto dalla SNB a 1.20, il cambio continua a battere su questo supporto blindato segno che il mercato non ha nessuna intenzione di abbandonare la sicura valuta elevetica.

pa1722

 

Le elezioni brasiliane hanno riconfermato  Dilma Rousseff alla guida del paese, un esito non piaciuto ai mercati che anno spinto giù il Bovespa di oltre il 6%, ma soprattutto al Real brasiliano ai livelli minimi del 2009 contro Dollaro Usa.

Il grafico a barre mensili mostra chiaramente la volontà di UsdBrl di strappare al rialzo una solida resistenza statica (2.50), soglia che da oltre un anno cerca di contenere una forza di biglietto verde che però ora sembra prendere il sopravvento. Riteniamo quasi inevitabile un movimento di questo genere alla luce della debolezza dell’economia brasiliana, ma soprattutto anche dell’eccessiva forza in termini fondamentali del Real brasiliano.  In termini di Big Mac Index infatti il Real appare sottovalutato rispetto al dollaro di appena il 4% quando valute come il Peso messicano e il Renminbi cinese risultano sottovalutate di circa il 40%.

pa1723

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy