Analisi Forex: Giovedì Meeting BCE in arrivo

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

 Analisi Forex

Giovedì Meeting BCE in arrivo

 

I mercati aspettano con una certa curiosità il meeting della Bce di giovedì, giornata nella quale Draghi potrebbe cercare di piazzare una zampata tale da spingere il cambio sotto 1.34. Difficile che il meeting di agosto possa sortire delle novità, ma di certo da settembre in avanti i mercati non faranno molti sconti con l’apertura di credito concessa (Euro da 1.40 a 1.34) che di fatto potrebbe vaporizzarsi se la Bce non si mostrerà rapida ad agire contro una deflazione che ora comincia a serpeggiare in Italia. Il fatto che EurUsd continui a stazionare su certi livelli è comunque indicativo di quanto il mercato sia in fremente attesa di capire.

Tecnicamente EurUsd si è posizionato su livelli critici visto che da 1.34 transitano una serie di proiezioni di supporto fondamentali oltre che il target del doppio massimo (1.3350) completato tra marzo e maggio. Ma è il Dollar Index il cambio dal quale potrebbe arrivare la svolta. Come si vede dal grafico 81.50 è una barriera che già diverse volte ha fatto da sponda ai tentativi bullish del biglietto verde; ora ci risiamo con gli oscillatori però decisamente tirati dal lato ipercomprato che potrebbero spostare ancora in avanti il momento del decisivo break rialzista. Certamente sopra 81.50 si apre uno scenario decisamente positivo per il Dollaro.

pa1551

 

Scommessa vincente quella che avevamo fatto sul Cable qualche settimana fa consigliando lo short. La struttura grafica che aveva assunto il cambio ci lasciava alquanto perplessi circa lo sfondamento definitivo verso l’alto della resistenza di lungo periodo di 1.70 ed infatti il mercato, dopo una breve puntata a 1.719, ha ritracciato violentemente. Evidente, a nostro modo di vedere, la classica figura da diagonale finale tipica di onda 5 con tanto di “lancio lungo” nella fase più acuta del rialzo a inizio luglio. Chiusa quindi la parentesi legata a onda 5 (e rotta al ribasso la trend line che univa i minimi crescenti), dovrebbe ora avviarsi una fase meno direzionale e tendenzialmente rivolta verso il basso. Il Cable potrebbe trovare nelle prossime settimane un solido supporto in area 1.63, zona di transito di numerosi supporti statici legati ai massimi del 2012 e ottobre 2013, oltre che del 38.2% di ritracciamento dell’intero rialzo cominciato da 1.483 a marzo 2013.

pa1552

 

Non ci sono buone notizie per il Dollaro Canadese che, complice forse il calo del prezzo delle materie prime legate all’energia, rimbalza decisamente dai supporti che sostengono il bull market dal 2012. Come si vede dal grafico infatti, con estrema precisione la trend line rialzista in essere da settembre 2012 ha contenuto ogni velleità degli orsi. Questo livello ha una valenza notevole anche come supporto statico visto che per diversi mesi nel corso del 2013 ha contenuto i tentativi di salita del Loonie. Nel breve periodo è possibile assistere ad uno stallo alla luce dell’ipercomprato raggiunto, ma il superamento della media mobile a 200 giorni sembra aver posto la parola fine ad uno scenario correttivo che durava da inizio anno.

pa1553

 

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy