Analisi Forex: è il Dollaro che Vola non l’Euro che Crolla

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Analisi Forex

è il Dollaro che Vola non l’Euro che Crolla

 

Partenza a razzo per il Dollaro in questo 2015 con il rapporto di cambio contro Euro che tocca i livelli di giugno 2010, ovvero il periodo temporale in cui la Grecia richiese gli aiuti alla troika per onorare il pagamento di cedole e capitale sui propri prestiti in scadenza; siamo di nuovo tornati dopo oltre 4 anni al punto di partenza, ancora con la Grecia a riempire le pagine dei giornali europei.

Il grafico di lungo periodo mostra chiaramente il corposo livello di supporto di lungo periodo che si annida tra 1.1640 e 1.2050; dire che qui si gioca una buona fetta del bull market di lungo periodo dell’Euro non è certamente una cosa sbagliata. Fondamentali saranno perciò i prossimi appuntamenti con dati di crescita americana e soprattutto meeting delle banche centrali. Il 22 gennaio ci sarà l’attesissima riunione in cui Draghi dovrebbe annunciare l’avvio di un piano più massiccio di Quantitative Easing sui titoli di stato europei, mentre la settimana dopo, il 28 gennaio, toccherà alla Fed pronunciarsi sulla politica monetaria americana ed anche in questo caso qualche indicazione sull’evoluzione dei tassi (qui prevedibilmente al rialzo) è molto attesa. Sempre rimanendo in tema dollaro, come per l’Euro 1.1640 rappresenta l’ultimo supporto utile, per il Dollar Index l’ultima chiamata in termini di resistenza la troviamo a 92.63; andare oltre rappresenterebbe la definitiva inversione di tendenza di un bear market del biglietto verde cominciato nel 1985.

pa1832

 

Delicatissima anche la situazione tecnica di EurGbp. Come si vede dal grafico il rapporto di cambio sta ballando da settimane attorno al forte supporto di 0.7785 rappresentativo del 61.8% di ritracciamento di Fibonacci dell’intero rialzo partito nel 2007 da 0.6535, ma anche dei minimi del 2008 e del 2012. Come per il rapporto EurUsd anche contro il Pound l’Euro sta giocando una partita delicatissima. Sfondare questo livello di supporto aprirebbe prospettive molto interessanti per gli investitori in Sterline. La conferma dell’inversione di tendenza ci sarebbe sotto 0.76, una soglia di supporto dove si posiziona la trend line rialzista in essere dal 2000 oltre che i massimi di EurGbp (rattificato) del 1976, 1986 e 1990.

pa1833

 

Tecnicamente riteniamo molto interessante la situazione del cambio UsdMxn massacrato dalle vendite dopo l’avvio del netto ridimensionamento nel prezzo del petrolio. Il sentiment ha toccato livelli di pessimismo clamorosamente alti come testimonia il record di posizioni net short detenute dagli hedge fund sul mercato dei futures di Chicago (CBOT); a livello di chiusure mensile siamo ormai prossimi al massimo di febbraio 2009 di 15,24 e sarà interessante vedere come si concluderà questo primo mese del 2015. Inoltre, questa seconda gamba di rialzo di UsdMxn eguaglierà in ampiezza quella partita nel 2011 da 11.50 e terminata nel 2012 a 14.37 proprio a 15,01, poco sopra i livelli attuali di 14,85.

Il petrolio è ormai arrivato a toccare una soglia psicologia di 50$ che potrebbe arrestare la caduta per più di qualche settimana e per questo motivo valute come il Peso messicano o la corona norvegese ai livelli attuali ci sembrano interessanti in termini di rapporto rischio rendimento.pa1834

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy