Analisi Forex Settimanale: 1 2 3 low su eur

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

 Analisi Forex Settimanale: 1 2 3 low su eur

 

Il cambio più famoso del mondo, ovvero EurUsd, presenta un interessante pattern di breve periodo, cioè quella formalizzazione di una figura 1-2-3 low che solitamente è preparatoria ad un movimento verso l’alto. Come si vede dal grafico la salita dai minimi di 1.0470 ai massimi di 1.1056 ha trovato una seria opposizione nella media mobile a 20 giorni. Dopo una correzione di tre sedute (appunto la 1-2-3 low) c’è stato un minimo inside, ovvero compreso nella terza barra ribassista. Giovedì la formalizzazione del segnale bullish con il netto rialzo del cambio che a questo punto dovrà andare  a violare  la resistenza di 1.1056 per ambire a quella zona di 1.13 dove le due gambe rialziste andrebbero ad equivalere in ampiezza. La sensazione è che la Fed stia perdendo per strada gli argomenti a supporto di un rialzo dei tassi di interesse e quindi l’Euro potrebbe recuperare parte di quegli eccessi di vendita accumulati nei mesi scorsi.

pa1976

 

Momento importante per EurZar. La correzione avviata a partire  dai massimi del 2014 di 15,50 è arrivata a ridosso dei primi obiettivi tecnici rilevanti. Area 13 racchiude una serie di proiezioni tecniche chiave tra cui la più importante è la retta di regressione che sostiene il bull market di lungo periodo. Normale quindi che il mercato qui indugi ed una risposta potrebbe arrivare a breve. Come si vede dal grafico settimanale la volatilità si sta prosciugando con le barre settimanali tutte racchiuse dentro la candela ribassista della penultima settimana di gennaio. A questo punto un’uscita di EurZar da questi confini, ovvero 12.66 sotto e 13.55 sopra definirà un nuovo trend.

pa1977

 

Diversi segnali stanno arrivando dallo Yen in queste settimane ma tutti sembrano convergere verso una nuova ventata di debolezza della valuta nipponica, almeno contro Euro. Come si vede dal grafico le divergenze Rsi prezzi sono stridenti, ma ora abbiamo anche una rottura bullish della stessa down trend line del Rsi che dovrebbe anticipare un analogo movimento del cross. Non ci aspettiamo un movimento di ampia portata ma una risalita almeno fino alle medie mobili a 200 giorni di area 138 quello sì. Si vede chiaramente come i supporti di 128.50, rappresentativi del 38.2% di ritracciamento di tutto il bull market, hanno tenuto ed ora non resta che tentare l’assalto alla media mobile a 50 giorni per ambire ad un’inversione di tendenza che l’Rsi sembra appunto anticipare. Nuove mosse della Boj? O consapevolezza che la ripresa europea sarà più forte di quella giapponese? Non lo sappiamo ma per ora il long EurJpy sembra un’ipotesi praticabile.

pa1978

 

Rottura ribassista da parte di EurHuf in chiusura di mese e di trimestre.  Il livello di 300 contro è molto delicato dal punto di vista tecnico e solo una definitiva discesa sotto questo livello di almeno 200 pips in chiusura potrebbe sancire una chiara inversione di tendenza che a quel punto vedrebbe il Fiorino come una delle valute da preferire contro Euro. Fino a quel momento interpretiamo l’attuale fase come non chiara preferendo evitare qualsiasi tipo di posizionamento.

pa1979

 

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy