Analisi Forex: Degenera la Grecia

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Analisi Forex: Degenera la Grecia

Degenera la situazione in Grecia con i tassi che superano sulle scadenze 3 anni il 20% di rendimento di fatto avallando l’ipotesi che circola sul mercato secondo la quale stavolta il default del debito governativo (o la ristrutturazione) è altamente probabile. Le dichiarazioni di primo ministro e ministro dell’economia greci lasciano intendere che non c’è la volontà di cooperare quanto piuttosto di portare avanti la strategia di distacco dalla Troika e probabilmente dall’Europa. La BCE ha già abbandonato Atene ed anche i partner europei non sembrano molto entusiasti all’idea di coprire ancora i debiti ellenici a fronte di un governo che vuole imporre le condizioni. Tutto dipenderà dalla politica, ma con amarezza si fa presente che è dal 2010 che questa situazione va avanti.

La situazione diventa tesa anche sul fronte russo ucraino con i venti di guerra che sembrano soffiare sempre più forti. La Russia è stretta tra un fatturato in calo per effetto del calo del prezzo del petrolio ed un’inflazione prevista sopra al 15% dalla banca centrale. Una mossa propagandistica potrebbe anche far degenerare gli equilibri.

Chiaramente in questo contesto il Dollaro è il principale beneficiario di un fenomeno di fuga dal rischio che coinvolge anche l’Euro. Tecnicamente le bande di Bollinger stanno facendo da ottima guida al trend di EurUsd e puntuale è arrivato lo stop imposto dalla media mobile a 20 giorni che da parametro centrale alle bande. Al momento oltre 1.15 il massimo livello al quale EurUsd può ambire è rappresentato dalla banda superiore di 1.1780.

pa1901

 

Rimbalzo veramente fiacco quello di EurJpy nelle ultime sedute con la tecnica delle Ichimoku cloud che permane in territorio bearish e lascia presagire una nuova zampata verso il basso. Il cambio è stato incapace di superare la corposa resistenza di area 136. La fragilità della moneta unica è evidente anche perché lo stesso Yen non rappresenta nel panorama valutario un esempio di forza dirompente.

pa1902

 

Il rimbalzo del prezzo del petrolio fornisce ossigeno alla corona norvegese che riesce a riprendersi in modo piuttosto netto tornando a prezzare attorno a 8.60 dopo il sell off di fine dicembre che aveva portato il cross ad un passo da quota 10. Ancora una volta la volatilità ha fornito una buon opportunità di ingresso su una valuta dai fondamentali solidi nonostante la volatilità generata dal sottostante petrolifero a cui l’economia è molto correlata. Come si vede dal grafico qui però la correzione potrebbe esaurirsi trovandosi di fronte una serie di supporti statici che per quasi tutto il 2014 avevano arginato le velleità bullish di EurNok.

pa1903

 

Supporto di lungo periodo toccato dal cambio EurHuf che ancora una volta reagisce molto bene rimbalzando verso l’alto. Evidente come l’area di 303 rappresenterebbe il punto cruciale per un’inversione di tendenza, ma come si vede dal grafico il mercato ha toccato ad inizio 2015 un estremo nella parte alta a cui ha fatto seguito ora una correzione terminata nell’eccesso opposto. Il trend bullish di lungo è ancora vivo e vegeto.

pa1904

 

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy