Analisi Forex EUR di medio periodo. Continua l’effetto Draghi

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Analisi Forex EUR di medio periodo

Continua l’effetto Draghi

 

Continua l’effetto Draghi sul mercato dei cambi con l’Euro che scende anche sotto 1.29 contro Dollaro favorito da un’inerzia che ha generato un ipervenduto ai livelli più bassi dai minimi del 2008.

Tecnicamente siamo entrati all’interno di una fascia di supporto, quella compresa tra 1.2750 e 1.29 che dovrebbe quanto meno agevolare una pausa in una tendenza ribassista molto marcata come quella attuale e che crediamo comunque destinata a continuare nel medio periodo. Il differenziale di rendimento tra Tnote e Bund decennali continua ad allargarsi (siamo a 150 punti base) e se solamente la Fed dovesse mostrare nei prossimi mesi un atteggiamento più aggressivo sui tassi (con una Bce invece in fase ultra espansiva), appare abbastanza agevole stimare in 1.20 un possibile target del movimento attuale di EurUsd.

Tecnicamente vogliamo sottoporre all’attenzione dei lettori un grafico del cambio rapportato al tasso di variazione annuo di EurUsd. Come si vede, rispetto ad un anno fa, il cambio è leggermente negativo, segno di un livello ancora insoddisfacente per chi vuole parlare di eccesso di mercato.

Come notiamo infatti dall’andamento del Roc, EurUsd tende a far registrare minimi primari di mercato nel momento in cui il tasso di variazione annuo scende almeno sotto quota -13%. Ovviamente siamo ancora molto lontani da un comportamento che è stato capace di intercettare con precisione i minimi del 2005, 2008, 2009 e 2012.

pa1627

 

E’ un momento delicato anche per lo Yen con il cambio UsdJpy osservato speciale per le implicazioni che un movimento di questo potrebbe avere sull’intero panorama valutario. Osservando il grafico settimanale del cambio rapportato al Macd, notiamo  dalle barre verticali come ogni cambio di trend del mercato è stato formalizzato da un taglio del Macd rispetto alla linea del segnale.

Con il movimento delle ultime settimane abbiamo quindi un segnale con la rottura rialzista del triangolo in essere da inizio 2014 che di fatto conferma questa tesi.

Area 107/108 rappresenta il target di questo movimento, una soglia dove il cambio si troverà però di fronte resistenze di lunghissimo periodo che metteranno alla prova i tori. Sembrano essere decisamente troppe le posizioni corte detenute dagli hedge fund sul mercato dei futures per poter fornire benzina al rialzo di UsdJpy;  come ha mostrato l’ultimo Cot Report, oltre il 90% di posizioni aperte dagli hedge sul totale dei contratti sono short.

pa1628

 

La debolezza dell’Euro, unita alla ritrovata forza del Renmimbi cinese, sta mettendo alle corde il cambio EurCny adesso alle prese con l’importante supporto di 7.95. All’interno di un bear market piuttosto limpido come quello attuale ed in essere dal 2008, la fase leggermente inclinata verso l’alto cominciata a luglio 2012 sembra essere prossima all’esaurimento, confermando gli ultimi due anni come periodi di distribuzione prima di un nuovo affondo bearish che il mercato sta attuando.

Tecnicamente lo sfondamento di 7.95 proietterebbe il cambio velocemente sui minimi del 2012 di 7.70, anche se le nove candele consecutive di ribasso su scala settimanale sembrano invitare alla cautela circa un immediato tentativo di discesa verso il livello sopra citato. Ovviamente sarà interessante anche capire quale sarà la reazione dei cinesi ad una svalutazione competitiva come quella che l’Europa sta portando avanti ai danni del Renmimbi.

  pa1629

 

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy