Analisi Forex Settimanale: Alla ricerca di punti di riferimento

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Analisi Settimanale

Alla ricerca di punti di riferimento

Il mercato cerca nelle banche centrali un punto di riferimento, il problema è che le stesse in questo momento sembrano incapaci di fornire risposte credibili. Quello che bisogna di questi tempi è il classico fenomeno del si salvi chi può e questo vale soprattutto nel mercato del credito, vero e proprio cuore pulsante del business dei fondi internazionali degli ultimi anni.
Tante emissioni obbligazionarie bancarie e non sono a livelli di illiquidità tali da costringere colossi come Deutsche Bank a ricomprarsi i suoi stessi bond. Più che una prova di forza un’ammissione di debolezza, ma le prossime settimane forniranno risposte con il mese di marzo attesissimo per i meeting delle banche centrali americana, europea e giapponese.
Andando su EurUsd o meglio sul Dollar Index, quella che stiamo vivendo è una inevitabile fase di metabolizzazione del maxi rialzo precedente. Impensabile tenere quel ritmo per il Dollaro e così da 1 anno a questa parte il trading range ha preso il sopravvento. Tra 100 e 93 dovremmo continuare a rimanere ancora per un po’ e solo maggiore chiarezza sulla politica monetaria Fed altererebbe gli equilibri. Idealmente area 93 dovrebbe concludere questa fase di discesa cominciata a fine 2015 ed in quel caso EurUsd potrebbe posizionarsi attorno a 1.15/1.17.

dollar

 

Su diversi cross aventi come protagonista lo Yen abbiamo assistito ad una doppia chiusura di seduta con Pin Bar potenzialmente rialziste. Lo vediamo chiaramente sul grafico di EurJpy dove giovedì e venerdì il mercato si è chiaramente rifiutato di chiudere sotto 126. Entrambe le chiusure si sono registrate in prossimità dei massimi e questo è un segnale di forza (almeno nel breve periodo) dei venditori di Yen. A questo punto un ritorno dei prezzi sopra 128 segnalerebbe una fase con maggiore serenità per i mercati finanziari e di minor pressione per la Bank of Japan che si è detta pronta a misure straordinarie per arginare volatilità e forza di Yen.

 eurjpy

Area 0.80 era il nostro obiettivo dopo la formalizzazione del testa e spalla rialzista da parte di EurGbp e 0.80 appare ormai a tiro. Come si vede dal grafico la rottura di 0.74 ha innescato una notevole forza di Euro arrivato fino a 0.79. Probabile che adesso il mercato riprenda un po’ di fiato prima di ritentare l’assalto a quella zona di 0.80 dove i compratori potrebbero sentirsi appagati. Difficile comunque che la Sterlina possa invertire la tendenza prima del referendum sull’adesione all’Unione Europea promosso da Cameron.

gbp

Regge per il momento il Rublo russo all’assalto dei venditori. Nonostante il nuovo minimo sul prezzo del petrolio EurRub non ha superato il massimo della pin bar settimanale realizzata 1 mese fa. Fondamentale la reazione della settimana passata che ha visto chiudere il cross sotto 90. Solo una chiusura sotto quota 80 spingerebbe ad una previsione più ottimistica ma per il momento è confortante assistere alla tenuta di queste resistenze. Il deterioramento c’è stato, ma qualche settimana di serenità a questo punto non può essere esclusa.

eurrub

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy