Analisi Forex Settimanale: Alta tensione

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Analisi Settimanale

Alta tensione

Settimana ad alta tensione quella appena conclusa con tanti trend che sono ripartiti ed altri in via di partenza. Il mercato è nervoso. Quello azionario ha vissuto la peggiore settimana della sua storia e quello valutario è stato la classica valvola di sfogo per i carry trader. Si esce dalle valute ad alto rendimento per andare a cercare sicurezza (e qui sta lo strano) non nel dollaro americano, quanto piuttosto in Euro e Yen, ovvero le due monete rappresentative delle banche centrali più attive sul fronte Quantitative Easing.
Per quello che riguarda EurUsd la sensazione rimane quella di una eccessiva forza del biglietto verde nel biennio 2014 – 2015 che necessariamente dovrà essere digerita dal mercato. Questo spiega perché in un momento di alta tensione e di divergenza nella politica monetaria, il mercato non premia il dollaro. I movimenti della fine della settimana scorsa addirittura potrebbero mettere sotto pressione la BCE. Dal punto di vista tecnico una rottura della resistenza di 1.10 avrebbe implicazioni bullish non indifferenti spingendo il cambio verso area 1.15. Chiaramente a quel punto (ci metteremmo alle spalle la media mobile a 1 anno) i mercati sarebbero in piena confusione e Draghi dovrebbe mettere il 21 gennaio (data del meeting BCE) l’ennesima pezza, non sappiamo se di sole parole o anche di fatti con un ampliamento del QE.
euro

 

La forza dell’Euro si sta notando anche su EurGbp. In chiusura di settimana è stata aggredita la trend line ribassista che guida il ribasso dal 2013; i massimi del 2015 sono stati superati. Nella giornata di ieri oggi sono saltati  tanti stop loss ma al momento la rottura della resistenza risulta essere un falso segnale.
Ci teniamo per questo ancora un po’ di riserva vista l’importanza strategica dei supporti, ma dovesse saltare il tappo per il cross EurGbp avremmo la formalizzazione di un testa e spalla rialzista con target 0.80. Questo infatti è lo spazio teorico di rialzo che segnala la teoria dell’analisi tecnica per una figura di questo tipo e questo è il primo livello utile che si incontra dopo la rovinosa caduta dell’Euro della primavera scorsa.

 eurgbp

Una delle vittime della fuga dal carry trade è certamente il dollaro neozelandese. Come si vede dal grafico sono ben 10 le figure guadagnate dal cross EurNzd nell’ultima settimana. Siamo in bull market da aprile quando fu toccato un minimo sotto 1.40. Evidente quindi che si continuerà a comprare il cross sulle correzioni. A questo punto per il Kiwi il rischio è quello di un superamento di slancio anche del massimo del 9 dicembre. Se si dovesse verificare questa situazione avremmo la formalizzazione di un doppio minimo che spingerebbe verso 1.73/1.74 il rapporto di cambio.

eurnzd

UsdChf torna a scendere sotto la parità colpendo i supporti che stanno guidando il rialzo da agosto. E’ evidente che tra 0.98 e 1.00 passano numerose proiezioni di supporto dinamiche in grado di sostenere una tendenza rialzista favorevole al dollaro. Assistere ad un break ribassista sarebbe preoccupante in quanto alimenterebbe un classico flight to quality generato da un mercato impaurito da tensioni finanziarie. Siccome però “trend is your friend”, sui livelli attuali appare piò opportuno tentare il long UsdChf.

usdchf

 

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy