Analisi Forex Settimanale: Debolezza verde

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Analisi Settimanale

Debolezza verde

Sempre le banche centrali protagoniste con Draghi e Yellen che forniscono ai mercati valutari ottime occasioni per generare volatilità. Draghi è seriamente preoccupato da un’Europa che politicamente si sta sfaldando, con i rischi generati da referendum (Brexit) o debiti da ripagare (Grexit) che fanno da cornice ad una situazione istituzionale e di credibilità piuttosto bassa. Dall’altra parte dell’oceano la Yellen continua a mostrarsi colomba indicando come rialzi dei tassi ce ne saranno a condizione che l’economia mostri segnali concreti di ripresa e soprattutto il contesto internazionale non risulti vittima di nuove tensioni. Su questo fronte l’analisi del Dollar Index può essere di grande aiuto per capire da che parte stanno tirando le forze di mercato. Come si vede chiaramente il biglietto verde si sta avvicinando a quella zona di 93 che finora ha sempre arginato ogni tentativo di debolezza del Dollaro. Adesso ci risiamo e questo livello dovrà essere monitorato con grande attenzione poiché un suo sfondamento segnalerebbe probabilmente una Fed molto meno aggressiva del previsto sui tassi, ma anche un EurUsd che prenderebbe la strada verso 1.20.

dollar index

Attenzione a NzdJpy perché si stanno approssimando livelli tecnici decisivi. Come si vede dal grafico riportato sotto area 73 è uno di quei supporti che da un anno sta esercitando un sostegno notevole. La recente forza dello Yen ha riportato però il cross a ridosso di questo livello tecnico. Interessante notare come l’oscillatore utilizzato in questo caso, lo Stochastic Momentum Index, mostra una tendenza discendente priva di divergenze che potrebbe lasciar pensare ad un proseguimento di questo movimento. E’ chiaro che in caso di rottura del supporto di area 73, uno dei rapporti di cambio preferiti dai carry traders di tutto il mondo, anticiperebbe volatilità su tutti i mercati finanziari.

nzdjpy

Momento piuttosto delicato per la Sterlina la quale, anche contro valute in bear market come il dollaro australiano, sta subendo tensioni enormi. Come si vede dal grafico il Pound è ormai in caduta libera da settimane ed ora arriva a testare livelli di supporto piuttosto significativi. Media mobile, 50% di ritracciamento, questi sono livelli in cui la Sterlina deve mostrare la sua capacità di reazione e non è un caso che contro Usd (1.40) e contro Eur (0.81) siamo arrivati a soglie molto critiche. In tutti questi casi, compreso ovviamente quello di GbpAud, siamo all’ultima chiamata. O il Pound reagisce qui oppure la debolezza che si prospetta in vista del referendum di giugno sarà molto maggiore.

 gbpaud

Bella chiusura di settimana per la Corona norvegese che scende sotto 9.40 sulla spinta generata dal corposo rialzo del prezzo del petrolio in vista del vertice tra paesi produttori. EurNok scende quindi sotto la prima trend line rialzista ma anche sotto la retta di regressione che guida il bull market dal 2013. A questo punto potrebbe non essere improbabile assistere ad un calo ulteriore fino a area 8.90/9.00 qualora tra i produttori di petrolio si trovasse un accordo sulla produzione tale da spingere il petrolio verso i 45/50$ al barile.

 

nok

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life
2 Replies to “Analisi Forex Settimanale: Debolezza verde”
Rispondi a Luca Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy