Analisi Forex Settimanale: La Fed infastidita dal Dollaro forte

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Analisi Settimanale

La Fed infastidita dal Dollaro forte

EurUsd ha mostrato un atteggiamento particolarmente improntato al rialzo dopo la pubblicazione dei verbali del meeting Fed di settembre. Il motivo è legato ai ripetuti richiami alla forza del dollaro come ostacolo ad una manovra di rialzo dei tassi. Ed ecco che il mercato ha cominciato a vendere dollari riportando il cambio EurUsd a ridosso della media mobile a 200 giorni. Come possiamo osservare dal grafico la rottura ribassista della trend line che guida il rialzo da agosto è stata prontamente rintuzzata con il cambio ora che minaccia una contro rottura. Rimangono ovviamente le soglie tecniche di 1.145/1.15 i livelli chiave da monitorare con attenzione con uno strappo verso l’alto che sancirebbe definitivamente un ripartenza bullish dell’Euro con obiettivi da ricercare in area 1.20. A quel punto la BCE non potrebbe fare altro che intervenire con un ampliamento del QE per frenare una tendenza contraria a quella desiderata.

 eurusd

Siamo ad un momento di svolta per molte valute legate al mondo delle commodity questo è evidente. Come per EurCad ed EurNok anche per EurAud il momento è particolarmente importante. A 1.64 EurAud ha arrestato la sua corsa rialzista sul 50% di ritracciamento di tutto il bear market chiudendo comunque il mese al di sopra della “storica” fascia di resistenza di lunghissimo periodo di area 1.55, prezzo sul quale si combatte in questi giorni. Il nodo della questione a questo punto è proprio legato al comportamento futuro di un cross che nelle ultime settimane sta cercando di smaltire le tossine del rialzo precedente.
Da questo punto di vista le bande di Bollinger daily ci offrono un buon punto di osservazione. Le due deviazioni standard della lower band (quella inferiore) da aprile hanno sempre agito da supporto e solo in un caso (giugno) abbiamo assistito ad uno sfondamento intraday poi rimarginato in chiusura. La situazione attuale per certi versi ricalca ancora quell’evento.
Un definitivo sfondamento di 1.55 (anche 38.2% di ritracciamento del rialzo partito da aprile) aprirebbe le porte ad un rafforzamento dell’Aud importante da stimare in area 1.47 zona di transito della media mobile a 200 giorni.

 

eurcad

Per diverse valute emergenti il momento è decisivo. Siamo arrivati sui livelli di supporto che, se violati, potrebbero interrompere la tendenza ribassista di breve periodo. Per fare un esempio osserviamo il cambio EurZar. Come si vede dal grafico i minimi di settembre sono stati ritestati ma soprattutto siamo ai bordi della spessa cloud derivante dalla tecnica di Ichimoku. Lo stesso rimbalzo venerdì scorso della linea blu (lagging line) sembra voler indicare una sorta di rifiuto da parte del mercato nell’andare oltre. Il minimo di agosto di 14.65, oltre ad essere la parte inferiore della cloud, rappresenta lo scoglio principale di supporto per le prossime settimane. Questo tipo di comportamento tecnico è analogo per tanti altri cross che hanno per soggetto le emerging currency e per questo motivo le prossime sedute saranno da monitorare con grande attenzione.

EURZAR

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy