Analisi Forex Settimanale: Ripresa primaverile

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Analisi Settimanale

Ripresa primaverile

EurUsd continua a rimanere ingabbiato in un range compreso tra 1.10 e 1.15 ma comincia adesso a minacciare la parte bassa di questa lateralità. La Fed continua ad essere sulla graticola. Da una parte un rallentamento mondiale, dall’altra un’inflazione che sale (il tasso core è stabilmente sopra il 2%) con il rischio di vederla scappare via se salari e prezzi delle materie prime dovessero manifestare movimenti verso l’alto improvvisi. Crediamo che due rialzi nei tassi di interesse americani in questo 2016 li vedremo, con il primo che ovviamente avverrà prima delle elezioni di novembre del nuovo inquilino della Casa Bianca.
Il Dollar Index esprime ancora una volta il concetto di questa fase laterale. Un abbozzo di rimbalzo questa settimana ma nulla più con un’incertezza che può portarlo nelle prossime settimane in uno qualsiasi dei due lati del range.

dollar

 

Battaglia molto intensa tra tori e orsi su EurCad. Tutti si giocherà sulla chiusura del mese di febbraio. Se sarà sotto la soglia psicologica di 1.50 avremo per il secondo mese consecutivo una pin bar ribassista che potrebbe fornire un po’ di forza prospettica per il Cad nei mesi primaverili. Anche i grafici settimanali confermano l’importanza del momento. Una Pin Bar estiva nel 2015 aveva fornito un primo segnale bearish poi annullato dal rialzo di gennaio. Rialzo poco convincente però con altri due segnali ribassisti. Una bearish engulfing pattern dopo aver toccato 1.60 seguita da una nuova Pin Bar ribassista
Evidente come i compratori di Cad stanno facendo capire le loro intenzioni; se dovesse cedere 1.50 avremmo la conferma di un movimento più consistente di rafforzamento nei prossimi mesi per il Dollaro Canadese e di conseguenza anche del petrolio.

 caud

Pull back completato per UsdJpy? A giudicare dalla reazione consistente del mercato in area 115 diremmo che quanto meno una prima parte è stata certamente perfezionata. Questo non esclude un nuovo allungo verso 116 ma obiettivamente la scarsa consistenza della reazione recente non sembra lasciare grandi spiragli in prospettiva. Lo Yen, a dispetto dei tassi negativi e di mercati leggermente più tranquilli, continua ad essere ben comprato dai mercati e questo è un segno di forza non certo di esaurimento di una tendenza.

usdjpy 

Interessante movimento di forza del Rand sudafricano che però ora contro dollaro si avvicina ad un importante zona di supporto. UsdZar infatti è ormai a tiro della media mobile a 18 mesi che da oltre un anno sta facendo da eccellente supporto dinamico. Una rottura di area 15 da parte del cambio sarebbe una novità interessante nel panorama emergente che potrebbe addirittura portare a rivalutare dopo tanto tempo l’investimento sulle local currency. Obiettivamente pensiamo che solo una definitivo ripensamento della Fed in materia di tassi cambierà la tendenza sulle valute emergenti, scenario che dopo i dati di inflazione non ci sembra così probabile. Da seguire comunque il Rand che rappresenta una delle valute più sottovalutate dal punto di vista fondamentale.

zar

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy