Analisi Forex Settimanale: Yen, petrolio e banche centrali

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Analisi Settimanale

Yen, petrolio e banche centrali

La settimana è ricca di avvenimenti macroeconomici di rilievo sponda americana. ISM e disoccupazione rappresenteranno i market movers principali a cui il mercato presterà attenzione. Non ci sono grandi novità circa l’andamento di EurUsd. Il mercato è in stallo incapace di prendere una direzione. Le banche centrali non aiutano preda di incertezze su inflazione e crescita futura. Draghi non potrà deludere i mercati a marzo (anche se spera che nel frattempo il petrolio risalga in modo consistente per alleviare le pene deflative); la Yellen difficilmente potrà evitare un rialzo dei tassi a giugno perché non farlo metterebbe a serio rischio la credibilità della banca centrale americana. Nel mezzo quindi sta un EurUsd che come una pallina da flipper si sposta da un lato all’altro del range (1.10-1.05) senza nessuna tendenza.

eurusd

 

Netta e senza appello la rottura verso l’alto di EurPln nonostante un tentativo di rientro venerdì. Lo Zloty polacco paga così a caro prezzo il downgrade attuato da S&P che riporta il debito polacco a BBB+ con outlook negativo. Questo messaggio ha una valenza soprattutto politica visto che è maturato alla luce delle scelte che il nuovo governo nazionalista in carica da ottobre sta portando avanti. Molte decisioni sono viste come un allontanamento dall’Unione Europea e lo Zloty perde a fiducia degli investitori istituzionali.
A questo si associa un allargamento dello spread sul Bund che l’anno scorso di questi tempi era 100 punti inferiore rispetto ai 280 attuali. Prima di prendere in considerazione un eventuale ingresso sullo Zloty sarà opportuno attendere un rientro all’interno del canale ribassista (quindi chiusura 4.20).

 Clipboard0pln1

La mossa a sorpresa della Bank of Japan di portare i tassi in negativo di 10 punti base non era attesa dal mercato e rimescola le carte. Usdjpy si è così allontanato decisamente dalla zona rossa di pericolo di 116, ma sarà interessante capire se prevarranno le forze della banca centrale o quelle di un mercato ancora instabile. Evidente a livello grafico come la Boj ha voluto evitare un rafforzamento ulteriore dello Yen, ma se la paura dovesse tornare sul mercato temiamo che anche questa misura sarà destinata al fallimento come l’intera Abenomics.
C’è spazio per margini ulteriori di salita fino ad area 123 ma poi i venditori di UsdJpy potrebbero tornare a farsi vivi ed a quel punto il testa e spalla ribassista in via di formazione diventerebbero un incubo per Kuroda e company.

 

jpy

Le sorti del prezzo del petrolio passano anche per rapporti di cambio poco pubblicizzati ma dalla grande valenza simbolica. Uno di questi è EurNok. Ovviamente l’economia e la valuta norvegese sono molto sensibili al prezzo del greggio e quindi capire dove si muoverà EurNok è fondamentale anche alla luce dell’elevata correlazione assunta dalle borse con il prezzo dell’oro nero.
EurNok è arrivato a ridosso dei supporti che tengono in piedi il rialzo da maggio 2015. Si può scendere fino a 9.30/9.35, ma da quel punto in avanti venditori di petrolio e di corone norvegesi avranno l’opportunità di farsi vivi. In caso di sfondamento verso il basso potremmo forse cominciare a mettere in cantiere un minimo primario di medio periodo per il WTI.

nok

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy