Analisi Forex Settimanale: Tempesta emergente in arrivo?

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Analisi Settimanale

Tempesta emergente in arrivo?

Una sorprendente Fed riaccende le polveri valutarie indicando come probabile un rialzo dei tassi già nel mese di giugno. Sarà così? Al momento il mercato non sembra crederci granchè visto che le probabilità di rialzo del costo del denaro americano entro settembre è dato a meno del 50%, ma è chiaro che se dovesse verificarsi l’evento allora il dollaro ha ampi margini di miglioramento rispetto ai livelli attuali. Tutto dipenderà dai dati che usciranno nelle prossime settimane e che vi consigliamo di seguire con attenzione anche leggendo il nostro consueto market movers settimanale. Tornando all’analisi tecnica è evidente come per EurUsd si avvicina un momento piuttosto delicato. Utilizzando la tecnica delle Ichimoku cloud possiamo stimare in area 1.11 un buon punto di supporto oltre il quale lo scenario cambierebbe. Perché 1.11? Perché questa è la base inferiore della nuvola e perché a quel punto anche la lagging line (prezzi tirati indietro di 26 periodi) andrebbe a violare il supporto. Non dimentichiamo nemmeno la up trend line che sta velocemente salendo verso questo livello. Insomma andare oltre 1.11 crediamo vedrebbe 1.10 come semplice zona di transito, con area 1.05 a fare da vero e proprio target finale di questo eventuale movimento.

euro1

 

Pessime notizie per il dollaro australiano. Una classica valuta di carry come l’Aud trova la sua ragione d’essere nel vantaggio di tasso rispetto alle valute più sicure come Euro e Dollaro. Ma quando una di queste, nello specifico il Dollaro americano, comincia ad apprezzarsi perché la sua banca centrale decide di alzare i tassi, i primi guai si profilano all’orizzonte. Se poi questo avviene in un contesto in cui la banca centrale australiana è costretta a ridurre i tassi per una congiuntura economica sempre più in difficoltà a causa del rallentamento cinese, allora i guai si fanno grossi. Come possiamo ben vedere dal grafico AudUsd il rimbalzo recente è stata una pura illusione. Ora si torna alla realtà e lo sfondamento dei supporti di breve periodo sembra pronosticare per AudUsd un ritorno verso i minimi di inizio 2016. A dire il vero il nostro pronostico è che quei minimi vengano addirittura superati in un contesto estivo che crediamo possa risultare particolarmente complicato per le valute emergenti e legate al mondo commodity come anche l’analisi successiva sembra confermare.

audusd

 

I problemi cominciano ad arrivare anche dal mondo emergente come detto. Uno dei cambi più liquidi del mercato obbligazionario emergente, quello tra Dollaro e Peso messicano, sembra essere alle corde dopo aver testato con precisione il supporto che guida il rialzo da settembre 2014. A questo punto sarebbe lecito attendersi una nuova ondata di vendite sul Peso ( e forse anche sul petrolio) con una assalto ai massimi storici di UsdMxn. Lo stocastico settimanale avallerebbe questa view con il momentum che ha svoltato di recente verso l’alto segnalando la possibilità di un allungo verso area 19/19.50. Chiaramente questa condizione rappresenterebbe una proxi che preluderebbe a nuove tensioni nel mondo commodity e delle valute emergenti.

 

mxn

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy