SAPRA’ LA BANK OF JAPAN STUPIRE DI NUOVO IL MERCATO?

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

SAPRA’ LA BANK OF JAPAN STUPIRE DI NUOVO IL MERCATO?

 

LA CRESCITA AMERICANA DEL PRIMO TRIMESTRE

 

Mentre Obama vede bocciata anche la proposta di limitare l’uso delle armi tra i cittadini e l’appuntamento con la revisione del debt ceiling è sempre più vicino.

Gli analisti si attendono comunque negli Stati Uniti una crescita economica nel primo trimestre del 2013 pari al 3%, una cifra piuttosto ambiziosa che segue il marginale rialzo di fine 2012. E’ però possibile che, gli ottimi dati che gli Stati Uniti sono stati in grado di offrire nel corso del primo trimestre, permettano il raggiungimento dell’obiettivo, anche se nel mese di aprile è innegabile esserci stato un rallentamento. Oltre al Pil previsto in uscita il 26 aprile, il 22 aprile attenzione alla vendita di case esistenti (il 23 aprile vendita case nuove), mentre il 24 aprile sarà il turno degli ordini di beni durevoli.

Attenzione ai movimenti della settimana su EurUsd. 1.3170 da una parte e 1.29 dall’altra rappresentano delle significative barriere oltre le quali si scatenerà la volatilità del mercato.

 

GERMANIA E UK PROTAGONISTE

Dopo il formale lasciapassare tedesco al taglio dei tassi Bce, sarà l’ndice Ifo tedesco a rappresentare l’evento principale della settimana per l’area Euro ed è previsto in uscita il 24 aprile. Il giorno precedente conosceremo i Pmi manifattura e servizi di Eurolandia, mentre il 26 aprile attenzione al dato di massa monetaria M3. Come gli Stati Uniti, anchela Gran Bretagnapubblicherà i propri dati di crescita del primo trimestre 2013 previsti per il giorno 25 aprile.

 

EFFETTO KURODA?

Toccherà al neo governatore della Boj Bank Of Japan, Kuroda, illustrare ai mercati finanziari l’outlook della banca centrale nipponica venerdì 26 aprile. Chiaramente le dichiarazioni del banchiere centrale, da qualche settimana a questa parte, hanno scatenato molta volatilità sullo Yen e stavolta però potrebbero produrre l’effetto contrario. Per stupire il mercato non riusciamo infatti ad immaginare quale coniglio potrà tirare fuori dal cilindro. Di fatto la situazione tecnica di UsdJpy appare fragile con un classico “3 little indians” in via di formazione. Dopo il cosiddetto “lancio lungo” culminato con il massimo di 99.96 l’11 aprile, UsdJpy ha tentato una prima discesa stoppato dai supporti di 96.80. Il vero obiettivo però, a nostro modo di vedere e considerando gli oscillatori ancora vicini all’ipercomprato, è in prossimità di area 92/93 ed è su quel livello che puntiamo aprendo una posizione short.

Trade short UsdJpy a 99.50 stop 100.00

 dollaro yen short

 

Trade della settimana: short EurSek a 8.53 stop 8.60

L’atteggiamento evidenziato dalla banca centrale svedese nel meeting della settimana scorsa in cui ha lasciato invariati per ora i tassi al 1%, ha fornito ai mercati una buona scusa per vendere Sek favorendo un rimbalzo piuttosto forte fino alle resistenze di area 8.50/8.55. Salire però sopra questi livelli rappresenterebbe un segnale di inversione di tendenza piuttosto netto che dubitiamo possa avvenire al primo tentativo. Oltre ai minimi primari di novembre 2012, gennaio 2013, qui troviamo una serie di medie mobili di assoluto rilievo (85, 200 e 255 giorni), ma anche la perfetta eguaglianza tra la prima gamba di rialzo e la seconda. Insomma per chi è un trend follower qui bisognerebbe comprare Sek.

 eur-sek

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy