Analisi Ciclica nel Forex – Trading con i Cicli

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Analisi Ciclica nel Forex

Trading con i Cicli

 

Fare Trading con i cicli attraverso l’analisi ciclica è un pezzo molto importante degli studi di analisi tecnica in quanto tiene conto del comportamento dei prezzi in sintonia con i tempi del mercato. L’armonia temporale nel movimento dei prezzi rappresenta infatti uno dei pilastri di molte correnti di pensiero del mondo dell’analisi tecnica con i numeri di Fibonacci che spesso rivestono un ruolo predominante nella definizione dei cicli.
Ovviamente è una scienza probabilistica ed in alcune situazioni, cicli forex di lungo periodo particolarmente intriganti all’improvviso smettono di funzionare lasciando l’amaro in bocca all’analista tecnico che da tempo seguiva questo oscillare regolare dei prezzi all’interno di un certo intervallo temporale.
Come ogni ricetta che si rispetti però ogni ingrediente ha la sua dignità e la ciclicità nelle oscillazioni dei prezzi può rappresentare un ulteriore elemento di conferma di un possibile scenario di mercato futuro. La Tecnica del Trading con i Cicli risulta particolarmente utile nell’intercettare massimi e minimi primari nei prezzi di mercato sempre però mantenendo un piccolo margine di flessibilità nella definizione del ciclo temporale.
Abbiamo portato qualche esempio del mercato forex proprio per far vedere la grande utilità di questo tipo di tecnica.
Partiamo con il cambio UsdChf. Il grafico daily sottostante ci mostra un eccellente ciclo a 45 giorni che intercetta, ormai da oltre un anno, i minimi di UsdChf. Precisione chirurgica a dicembre, ottobre, agosto, giugno ed aprile 2013, ovvero da quanto è partito il bear market.
Come detto in precedenza l’analisi ciclica non è precisa al 100% e da un momento all’altro potremmo assistere ad un’interruzione del ciclo, ma facendo un’analisi integrata che tenga conto dei pattern di prezzo e della posizione degli oscillatori si potrà cercare di impostare una valida strategia con un basso rischio rendimento in prossimità di probabili minimi primari. Se il ciclo cade esattamente in prossimità di livelli di supporto/resistenza chiave, allora è evidente come il cambio di trend deve essere preso assolutamente in considerazione.

pa1730

 

Passiamo al caso successivo che coinvolge il cross EurHuf. Come si vede dal grafico, stavolta su scala weekly,ogni 70 settimane EurHuf tende a realizzare un minimo primario di mercato, un bell’aiuto per chi cerca di impostare strategie su questa valuta dell’Est Europa in un ottica di lungo periodo. Anche in questo caso vanno apprezzati gli spunti che l’analisi tecnica ci offre proprio in corrispondenza con il realizzarsi del minimo ciclico.
Ad esempio, dal 2008 in avanti, tutti i principali bottom ciclici hanno avuto la caratteristica di essere formalizzati nel momento in cui il Roc a 40 settimane scendeva sotto quota 7%; il minimo del 2011 ha poi avuto un ulteriore rafforzamento nel fatto che si è realizzato in prossimità di un’importante trend line rialzista di lungo periodo.
Evidente è però anche il fatto che il minimo ciclico non sempre intercetta con precisione il minimo assoluto di una certa tendenza. Spesso è necessaria una certa flessibilità temporale, soprattutto nei grafici di più lungo periodo, e questo ci ricorda sempre l’importanza di un’analisi tecnica integrata con altri elementi che permetta di mettere assieme tanti pezzi di un puzzle e di ricostruire un’elevata probabilità di scenario futuro.

pa1731

 

EURHUF

pa1732

A dicembre avevamo previsto un minimo ciclico su EurHuf consigliando un alleggerimento o quantomeno evitare l’ingresso sul Fiorino in quel momento considerato piuttosto fragile. In quel momento eravamo a 295 e possiamo dire che l’obiettivo è stato raggiunto con EurHuf salito fino a 315. Consapevoli che il prossimo minimo ciclico si verificherà nel 2015 adesso si apre una prospettiva molto interessante dal lato short EurHuf. Abbiamo fatto un test provando a vedere dove si trovava EurHuf nel momento in cui il cambio risultava parecchio stressato come ora, ovvero con Roc a 65 settimane sopra il +10% e Rsi in ipercomprato. I flag verdi mostrano dove si trovava EurHuf in quel momento…ai lettori la deduzione logica.

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy