Caso Cipro: Benvenuti nello stato di Polizia Economica. La vittoria della cicala contro la formica

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Caso Cipro: Benvenuti nello stato di Polizia Economica.

La vittoria della cicala contro la formica

 

euro 

 

Parliamo di nuovo del caso Cipro, facciamo il punto della situazione.

Chi possiede oltre 100mila euro, subirà un addebito forzoso (saccheggio?) pari al 37,5% di ogni capitale eccedente la cifra garantita.

 

Facciamo un esempio.

Il Signor Mario Rossi, che all’età di 63 anni sta per andare in pensione, in una vita intera di sacrifici, vacanze non fatte, straordinari al lavoro, rinunce varie, ha accantonato attorno ai 280mila euro. Sono circa 6mila euro all’anno, se ci pensate non sono molti e alla portata di qualunque risparmiatore medio che abbia la costanza di fare tanti sacrifici.

Nel suo caso, su 280mila euro posseduti, sono 180mila che superano i 100mila euro esenti dal prelievo forzoso, significa che gli verranno “sottratti” il 37,5% di 180mila euro. Esattamente 67.500 Euro! I RISPARMI DEGLI ULTIMI 10 ANNI DI LAVORO, 6750 euro all’anno per 10 anni. E’ questo quello che sta succedendo a Cipro, oltre a questo prelievo (saccheggio?) forzoso si aggiunge il capital control, il nome sembra una cosa bella “il controllo del capitale“, invece è piuttosto simile a una sorta di legge marziale economica, uno stato di polizia in versione bancaria.

Ecco alcune norme del capital control:

  • Prelievo di contanti massimo 300 euro al giorno
  • Pagamento delle rendite pari al 40% dello spettante (60% vincolate in banca), e solo ed esclusivamente in caso di buon andamento della banca, altrimenti niente interessi, nada de nada.
  • Massimo cumulativo bonifici: 5000 Euro al mese
  • Massimo espatrio contanti 1000 Euro, la contravvenzione di questa regola comporterà il sequestro della somma in eccesso.
 

Però è con vibrante soddisfazione che Anastasiades annuncia: è fatta, non usciremo dall’Euro! EVVAI!

Mi viene in mente la storiella della cicala e della formica, incredibile come questa famosissima favoletta venga stravolta nel mondo reale, è ovvio che al nostro Mario Rossi che ha passato una vita risparmiando come la formica è andata un tantino peggio rispetto al Signor Cicala che ha sempre speso tutto fino all’ultimo centesimo. Mario Rossi formichina ha dovuto donare ben 10 anni dei suoi risparmi alla banca che falliva. Cicala si è comprato macchine, è stato in vacanza spesso, tutte le mattine colazione al bar e più volte a settimana a cena fuori, e per il momento è salvo, sia lui che la banca, tutti e due. Doppio salvataggio 🙂

La vittoria della cicala contro la formica…

La vittoria della finanza sul buon senso, ma è con vibrante soddisfazione che Cipro 

NON USCIRA’ DALL’EURO!

 

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy