La Figura del Diamante in Analisi Tecnica

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

LA FIGURA DEL DIAMANTE IN ANALISI TECNICA

 

Tra le figure tecniche meno conosciute dai trader certamente possiamo annoverare la cosiddetta formazione a diamante, un pattern offuscato dai più celebri doppi massimi/minimi o bandiere e rettangoli, ma certamente non meno importante soprattutto per la sua capacità di segnalare l’avvento di un bear market.

La caratteristica peculiare del diamante è infatti quella di verificarsi al culmine di un trend bullish. La sua forma è rappresentata nella prima parte da massimi crescenti e minimi decrescenti (quindi divergenti), nella seconda da massimi decrescenti e minimi crescenti (quindi convergenti).

Proprio sul mercato forex il diamante trova la sua massima applicazione non essendo questo un mercato caratterizzato da frequenti gap a differenza dell’azionario.

Questa figura può essere individuata con ogni time frame, con il suo comportamento esprime lo smarrimento dei tori dopo un trend bullish decisamente forte e solido.

Vediamo adesso un primo esempio di diamante. Il cambio è quello AudUsd e, dopo un rialzo cominciato nel 2008, nel corso del 2011 assistiamo allo sviluppo di un massimo un po’ particolare perché caratterizzato da massimi e minimi divergenti.

A quel punto comincia un altro comportamento anomalo per un trend bullish, ovvero una sequenza di massimi decrescenti e minimi crescenti, la cui chiusura definisce appunto un diamante.

Questo per ora era solo un indizio circa la possibilità che il trend bullish di lungo periodo di AudUsd fosse terminato; in questo caso il consolidamento esprime incertezza fino a quando la base inferiore del diamante che unisce i minimi crescenti, non viene abbattuta in maniera netta.

Nel caso specifico la valenza di questo segnale è poi accresciuta dal contemporaneo abbattimento di un supporto dinamico di lungo periodo. Il diamante ha quindi anticipato il bear market di AudUsd e lo ha fatto anche in termini numerici in quanto, l’obiettivo teorico del ribasso generato da questa figura, è rappresentato dall’ampiezza tra il vertice superiore e quello inferiore del diamante stesso proiettato verso il basso dal punto di rottura ribassista.

pa1896

 

Altro esempio pratico è quello che possiamo ritrovare su NzdJpy. Nel corso del 2007 ancora una volta massimi e minimi divergono per poi tornare a convergere nel corso del 2008 formando la tipica figura del diamante. Anche in questo caso tecnicamente la figura può dirsi formalizzata nel momento in cui i minimi ascendenti della seconda parte della figura, vedono spezzata la loro sequenza con una rottura ribassista.

Anche nel caso di NzdJpy quella fu la conferma della fine del bull market con gli obiettivi teorici fissati dalla figura che vennero di fatto centrati nel giro di qualche settimana.

pa1897

 

In conclusione possiamo dire che il diamante è una delle figura più rare e complicate da trovare, ma identificata questa figura, quindi i supporti e le resistenze, non resta che attendere la conclusione della stessa con la rottura ribassista da parte dei prezzi.

A quel punto è abbastanza semplice stimare un punto di arrivo del ribasso, al limite utilizzando la metà dell’ampiezza tra vertice superiore ed inferiore come primo punto di take profit.

Come per tutti i pattern di prezzo è fondamentale tenere in dovuta considerazione la posizione degli oscillatori in quanto, una sintonia tra figura e oscillatori, non può fare altro che aumentare le potenzialità di riuscita del trade.

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy