La Gestione di se Stessi

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

self-managementI trader di successo posseggono determinate competenze ed abitudini che hanno acquisito attraverso un costante lavoro svolto su se stessi e sui mercati. La genetica gioca un ruolo importante, ma anche chi è meno portato può diventare trader di successo, se affronta il percorso nel modo giusto e con l’impegno necessario, chiunque può ambire a vivere di trading ed ottenere la libertà finanziaria attraverso il lavoro nei mercati finanziari, se ha la giusta determinazione. Un degli spartiacque che divide i trader di successo da quelli che non riusciranno mai nell’impresa, è la capacità di analizzare se stessi e i propri stati d’animo e sapersi prendere le proprie responsabilità nei confronti dei fallimenti, ma anche di riconoscere, accettare e padroneggiare le proprie emozioni. Questo ultimo punto richiede un grande allenamento mentale. ll trading è un’attività mentale più che fisica, che passa soprattutto per un giusto atteggiamento che porti al meccanismo di errore autocorrezione, ma soprattutto credere nel successo e credere di potercela fare veramente, questo porta più facilmente a padroneggiare le proprie emozioni.

Essere un trader di successo significa soprattutto prendere piena coscienza ed essere responsabili di ogni azione che si compie, ogni decisione presa e le emozioni generate dai mercati.

Fare trading significa essere padroni di se stessi.

Il comportamento ripetuto può essere fonte di successo o fallimento

angry-248x300Quando ripetiamo molte volte la stessa azione, uno schema si fissa in un’area del cervello. A lungo andare questa azione diventa automatica. Dopo un po’ di tempo, solo una piccola parte di mente cosciente sarà necessaria per svolgere quell’azione. L’esempio classico è quando impariamo a guidare. Le prime volte dobbiamo rimanere concentrati e “consapevoli”, dopo un po’ di pratica tutto diventa automatico, dopo un certo tempo svolgiamo l’azione del guidare in modo prevalentemente “non consapevole” o meglio “non cosciente”.

Quando viene raggiunto questo livello, lo schema dell’azione si fissa nella mente non cosciente e le emozioni influenzano i comportamenti. Per esempio una persona che guida arrabbiata sarà pericolosa, allo stesso modo un trader incazzato può fare un sacco di danni (ma solo a se stesso per fortuna). Ovviamente possono esistere anche emozioni e comportamenti positivi, non solo negativi, emozioni e comportamenti che aiutano, oppure che non aiutano.

Il trader di successo ha programmato la sua mente per svolgere l’attività di trading in modo prevalentemente automatico e ripetitivo, senza esitazioni e allo stesso tempo senza farsi influenzare dalle emozioni distruttive.

Come ci è riuscito?

Imparando a ripetere i comportamenti positivi, guidati dalle emozioni “giuste” che aiutano a raggiungere l’obbiettivo: fare soldi. Oltre a questo ha anche fatto un lavoro di eliminazione di tutti i comportamenti scorretti dettati dalle emozioni negative, con il tempo sono diventate obsolete e il cervello si è disabituato ad esse.

E’ impossibile fare un lavoro del genere senza avere senso dell’autocritica, dedizione alla pratica continua per procedere con il processo errore/autocorrezione.

E’ risaputo e universalmente accettato che è più difficile e richiede molto più tempo eliminare un comportamento scorretto sostituendolo con uno nuovo, piuttosto che imparare il comportamento corretto da zero, quindi il mio consiglio è di iniziare subito facendo le cose per bene.Clicca e diventa un Trader con le Palle

 

Ecco un’altra realizzazione che prima o poi un trader di successo deve fare.

Al mercato non gliene frega un cazzo se tu perdi o fai profitto.

Il trader di successo prima o poi realizza che i mercati sono un ambiente di lavoro unico, diverso da qualunque altro ambiente di lavoro. Le azioni e i comportamenti per lavorare bene nei mercati finanziari, sono spesso completamente diverse, addirittura opposte, rispetto a quelli della “vita reale”. Nel trading, a differenza della vita reale, non ci sono regole. Per esempio per guidare un’auto ci sono le regole del codice della strada, per giocare ad uno sport ci sono altre regole, a scuola se studi passi gli esami e vieni promosso, e anche questa è una regola. Ci sono regole su come dobbiamo relazionarci con gli altri, su come si negozia, etc..

E nel mercato?

Un trader può urlare, offendere o picchiare il grafico, piangere o pregare davanti alla piattaforma, senza ottenere alcun effetto purtroppo. A meno che noi non possediamo miliardi di euro, non abbiamo alcuna speranza di influenzare la direzione del prezzo.

L’unico strumento che abbiamo a disposizione, è di fare le scelte corrette e lavorare su COME facciamo queste scelte, e quindi prevalentemente su noi stessi.

Possiamo decidere se usare o meno il trend, quali segnali di trading utilizzare, come combinare le operazioni, come sfruttare lo stop loss o l’hedging, come uscire dal mercato. Tutte cose importanti, ma senza studio e senza disciplina, quindi costante applicazione di un metodo, non saremo comunque in grado di portare a termine la nostra missione.

Il raggiungimento della libertà finanziaria non ha regole precise. E’ questa libertà che attrae verso questo mondo la maggioranza delle persone, il problema è che la maggioranza inizia pensando che sia sufficiente un computer e una connessione ad internet per arricchirsi dal nulla rapidamente.

Ci solo tre possibilità: rialzo, ribasso o laterale, facile no?

Sticazzi!

Imparare a gestire una situazione in cui non esistono regole precise, le decisioni sono al 100% soggettive, dove grandi capitali possono venire perduti o guadagnati in pochi secondi, non è una robetta semplice e soprattutto non è per deboli di cuore.

Io ho sviluppato una tecnica che risolve il problema della soggettività, è unica. Ovviamente non permette di diventare ricchi facilmente, ovviamente non garantisce nulla, ma è un buon primo step per iniziare, perché è semplice da comprendere a prova di scimmia ed è strutturata in modo che tutte le azioni siano frutto di una pianificazione iniziale molto precisa basata sulla matematica, pertanto le emozioni e la parte emotiva, così come l’analisi del grafico, diventano in questo primo step qualcosa di meno duro e le possibilità di farcela aumentano. 

Questa tecnica si chiama NON DIREZIONALE PURO e la trovi nel sito Forex Strategico a questa pagina.

 

Per diventare un trader di successo devi assumerti le tue responsabilità

responsibility-300x201Arrivato a questo punto dovrebbe esserti ormai abbastanza chiaro che diventare trader di successo ha delle componenti in comune con la capacità di avere successo anche in altre aree della vita. Noi non abbiamo il controllo delle cose che la vita ha in serbo per noi, però possiamo decidere come gestirle controllando le nostre azioni e le nostre emozioni. Il mercato è 100% senza emozioni, ma gli esseri umani invece sì. Le emozioni che rendono la nostra vita variegata: eccitazione, ansia, voglia di rischio, panico, paura, aspettative esagerate o limitanti, tutte queste sensazioni rendono la vita del trader impossibile se non imbrigliate e messe sotto controllo, l’unico modo ovviamente è attraverso tanta pratica. E’ vitale l’autodisciplina, la pazienza, sembra facile detto così… ma non è semplice seguire le regole che ci imponiamo in modo continuativo senza eccezioni. La discontinuità si trasforma in errori e gli errori nel trading si pagano molto cari! Il mercato non perdona!

Non è semplice.

Quanti di voi si sentono veramente sereni nel prendere decisioni vitali in autonomia?

Quanti di voi sono abituati a contare solo su se stessi?

Quanti di voi invece non si sentono un po’ più sicuri nel prendere ordini da qualcuno e non avere la responsabilità del fallimento?

Questo è il problema.

Le persone vedono solo la parte “bella” del trading, cioè la possibilità di fare soldi ed essere indipendenti, e non prendono minimamente in considerazione la parte più dura da gestire.

PUOI FARE AFFIDAMENTO SOLO SU TE STESSO E QUALUNQUE SBAGLIO LO PAGHERAI CARO PERSONALMENTE

In un mondo, quello del trading, dove puoi contare solo su te stesso, dove non puoi avere tutto subito, dove occorre pazienza, molta pazienza e non sai se, come e quando i risultati arriveranno, le cose si complicano terribilmente. Comprendere e imparare ad avere a che fare con il fatto che le perdite fanno parte del gioco ma soprattutto che i profitti non arrivano in modo così regolare come si vorrebbe, è davvero arduo.

Stampati in mente questa frase.

Fare trading significa fare soldi, non avere ragione!

Avere fiducia in se stessi

Come abbiamo detto, il trader non può avere esitazioni. L’assenza di esitazioni si raggiunge attraverso la pratica, lo studio e il tempo, ma occorre soprattutto avere fiducia in se stessi, nel proprio piano di trading, nella propria strategia.

Se per fare trading devi chiedere il consiglio o l’opinione di qualcuno allora non dovresti fare trading.

In primo luogo devi capire che l’attività di trader non ha nulla a che fare con la previsione dell’andamento futuro di un cambio forex. Il trader di successo sa bene che deve seguire un sistema. Punto.

Occorre che ti sforzi a prendere le decisioni da solo e senza l’influenza di altri, la professione del trader è un’attività solitaria e personale.

Se dovesse capitarti di renderti conto che senti il bisogno di chiedere consiglio a qualcuno su che cosa stai facendo, ti do 3 consigli.

1- Se sei a mercato, chiudi subito il trade, profitto o perdita non importa.

2- Ristudiare e rivedere le regole del proprio piano di trading.

3- Stare fuori dal mercato fino a che non sei in grado di seguire da soli le proprie regole

I punti 1 e 2 sono piuttosto semplici. Il punto 3 un po’ meno.

Perché è così difficile seguire un piano di trading?

Gestione delle proprio emozioni. Ci lasciamo sopraffare dalla paura, dal desiderio di arricchirsi in fretta, dalla mancanza di fiducia in noi stessi. L’insieme di questi ed altri stati d’animo generano inevitabilmente degli impulsi difficili da gestire.

Essere trader di successo significa in primo luogo riconoscere le proprie emozioni e imparare a gestirle, lavorate su questo e vi garantisco che il resto sarà una passeggiata.

Gestire se stessi è difficile anche perché non si è certi di essere “completi”, cioè di avere tutte le conoscenze necessarie. Seguendo il percorso di Forex Stratgico non avrai dubbi sulla completezza della tua formazione. 

VISITA l’area formativa di Forex Strategico, la trovi QUI.

ALLA PROSSIMA

BUON TRADING SERIO!

DAVID RUSCELLI

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy