Hammer: la tipica Candela di Inversione

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Hammer: la tipica Candela di Inversione

 

Abbiamo parlato dell’Hammer anche in questo articolo assieme ad altri tipi di candele giapponesi.

La tecnica delle candele giapponesi, oltre a presentare un indiscusso vantaggio legato alla grafica di facile lettura, hanno anche il grande pregio di mostrare la forza che sostiene un determinato movimento di mercato.

In base alle dimensioni della candela, allo spessore del corpo, alla lunghezza delle code, possiamo capire con un semplice tratto grafico cosa ha pensato il mercato in quel preciso istante che noi trader stiamo analizzando.

In questo articolo cominciamo ad analizzare una prima figura di inversione solitamente ravvisabile nei punti di bottom, ovvero il cosiddetto hammer o martello.

L’hammer è praticamente identica alla candela pin bar utilizzata come segnale di price action, ma con il nome hammer si identifica solo la candela presente su un minimo, mentre le pin bar possono trovarsi anche sui massimi e hanno la corrispondente candelstick che si chiama shooting star.

Quando una tendenza è ben definita difficilmente si assiste a sedute in cui i tori riescono a prendere il controllo del mercato anche per una sola sessione giornaliera (le candele giapponesi e la loro teoria possono essere però applicate ad ogni time frame); quando però, dopo una lunga caduta, assistiamo ad una chiusura sui massimi, il mercato ci ha fornito un segnale, i tori hanno ricominciato a comprare ritenendo le quotazioni convenienti.

Come si vede dal grafico daily seguente di GbpUsd, l’hammer si presenta alla fine di un ribasso e presenta un corpo piccolo (bianco o nero) con una lunga coda al di sotto di questo corpo, lunga almeno i due terzi dello stesso.

pa1775

 

Il significato dell’hammer è proprio quello di un mercato che colpisce la base e reagisce. Durante la sessione i venditori hanno proseguito nella loro opera di liquidazione dell’asset, ma i compratori hanno reagito con forza maggiore portando la chiusura sui massimi della seduta.

Ma come si può sfruttare operativamente questo pattern? La scelta migliore è quella di piazzare un ordine qualche pips sopra i massimi dell’hammer fissando uno stop qualche pips al di sotto dei minimi dello stesso.

In questo caso il trade avrebbe colto il minimo del trend bearish e permesso al trader di entrare all’inizio di una tendenza bullish primaria.

L’hammer, come tanti altri pattern, preso singolarmente può ingannare il trader ed indurlo ad ingressi frettolosi. Meglio incastrarlo all’interno di un disegno tecnico più articolato. Prendiamo ad esempio il grafico seguente di NzdUsd.

pa1776

NzdUsd si trova all’interno di un solido bull market con le solite correzioni che accompagnano fenomeni di questo tipo. Tra novembre 2011 e marzo 2012 una correzione interessa il cambio che in corrispondenza di una precedente linea di resistenza disegna un hammer, ma non solo. In quel momento un oscillare come lo stocastico è in ipervenduto e sta indicando un tentativo di inversione. Ecco che l’hammer mostra la sua utilità, non solo alla fine dei trend, ma anche alla fine di semplici correzioni di un bull market, acquisendo forza se supportato da altre indicazioni tecniche.

Anche in questo caso la strategia vincente è sempre quella citata in precedenza.

Si piazza un ordine sopra il massimo dell’hammer con stop loss al di sotto del minimo. Ancora una volta questa figura tecnica ci avrebbe permesso di entrare su un ottimo trade oltretutto con la sicurezza di un ingresso trend following.

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy