LA TECNICA DEL TURTLE SOUP

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

LA TECNICA DEL TURTLE SOUP

Questa tecnica di prezzo trova la sua origine nel nome che si erano dati un gruppo di trader negli anni ’80 (i Turtle) i quali utilizzavano un sistema che si basava sui break out di prezzo degli ultimi 20 giorni.

Successivamente è stato il libro di Laurence Connors e Linda Raschke “Street Smarts” a dare nuova linfa a questa metodologia di trading che mira ad interpretare quei movimenti di prezzo definiti “falsi break out” per poi sfruttarli a proprio favore.

Il metodo consiste sostanzialmente nell’identificare momenti in cui il break out è falso per entrare nel trade sulla successiva inversione. Quando il mercato è in un forte trend i falsi break out hanno vita breve , ma in alcuni casi le inversioni possono assumere caratteri temporali più lunghi offrendo al trader la possibilità di partecipare ad un nuova tendenza fin dai primi momenti della stessa.

Ma vediamo, aiutati da un esempio grafico, come ottenere segnali di acquisto (o di vendita) con la Turtle Soup. Il cambio è quello AudUsd ed il 14 maggio viene realizzato un nuovo massimo a 20 giorni (prima regola). A questo si deve abbinare il rispetto di un’altra regola, ovvero che il massimo precedente deve essersi verificato  almeno quattro sedute di trading precedenti (seconda regola). In questo caso il precedente massimo si era registrato proprio quattro sedute prima a 0.9394.

Quindi il 14 maggio abbiamo il segnale che aspettavamo. A questo punto il trader non doveva fare altro che piazzare un ordine short 5-10 tick al di sotto del massimo di quattro sedute prima (in questo caso lo short AudUsd viene piazzato a 0.9384). Mai trascurare le regole del saggio money management e quindi è sempre opportuno piazzare uno stop qualche pips al di sopra del nuovo massimo di 0.9408.

turtle soup 1

Entrati short il giorno successivo al massimo, a quel punto il trader dovrà cominciare ad adeguare lo stop loss man mano che AudUsd si muoverà nella direzione auspicata. Come si vede dall’evoluzione successiva del cambio, il movimento successivo al ribasso di circa 200 pips ha confermato la bontà del segnale fornito dalla tecnica del Turtle.

La stessa situazione con le stesse regole (ma ovviamente invertite) la troviamo sempre su AudUsd nel mese di luglio.

turtle soup 2

AudUsd realizza infatti un nuovo minimo a 20 giorni a 0.9004, inferiore a quello di almeno quattro sedute precedenti (0.9043). A questo punto il trader non deve fare altro che piazzare un ordine long 5—10 pips sopra il minimo precedente di 0.9043, noi abbiamo fissato 0.9033, ovviamente ciò accompagnato da uno stop loss qualche pips al di sotto del minimo di 0.9004.

Entrato il long il giorno successivo, il trade beneficia di un rialzo di AudUsd di oltre 250 pips permettendo al trader di sfruttare un movimento non indifferente in termini numerici, non di inversione del trend, ma quanto meno di rimbalzo. Anche in questo caso il trader avrebbe dovuto adeguare lo stop loss al rialzo quanto meno basandosi sui minimi intraday precedenti, ma anche in caso di posizionamento con orizzonte di più lungo termine, nonostante il rientro del cambio successivo, sarebbe stato sufficiente adeguare lo stop al punto di ingresso per evitare danni economici.

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy