Libertà finanziaria: cosa significa e come crearla?

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Libertà finanziaria

Libertà finanziaria: cosa significa?

La libertà finanziaria non è un mito, non è un obiettivo irrealizzabile. Avrai sicuramente visto in giro tanti articoli, video o pubblicità di libri e corsi di sedicenti guru della finanza o del marketing sull’argomento. L’obiettivo di questo articolo non è quello di convincerti ma di informarti. C’è infatti un metodo ben preciso per costruirla e cercheremo di spiegarlo in modo chiaro e semplice.

Cos’è la libertà finanziaria

La maggior parte dei guru citati poc’anzi partono dal domandare se hai la giusta attitudine per attrarre denaro ed essere ricchi. Concetti come il mindset o il modo di pensare vincente vengono utilizzati come leva per far presa sulla maggior parte delle persone. Anticipiamo fin dall’inizio che non si tratta di questo, o meglio, non solo.

E’ sicuramente l’obiettivo di molti avere una libertà finanziaria che consenta di avere lo stile di vita desiderato. Ma libertà finanziaria non significa diventare ricchi grazie a chissà quale metodo metafisico. Diventare finanziariamente liberi vuol dire riuscire a generare denaro grazie a redditi generati in modo automatico o semiautomatico.

E’ quindi un sistema che è in grado, ogni giorno, di produrre reddito. Non è solo un concetto psicologico o attitudinale quindi. Ma una serie di azioni concrete che concorrono a garantire entrate costanti che coprano le uscite. Come ogni conto economico aziendale quindi, niente di più e niente di meno.

Robert Kiyosaki definisce la misura di libertà finanziaria come il numero dei giorni in cui si è in grado di vivere senza lavorare. Tony Robbins la definisce invece come uno stato mentale, una sorta di vera e propria intelligenza finanziaria.

Redditi Attivi e Redditi Passivi

Le entrate e la loro struttura, sono la componente principale per essere finanziariamente liberi.

Per Redditi attivi si intendono quelle entrate derivanti dal proprio lavoro. dipendente o autonomo. In qualche modo sono quei redditi derivanti dal proprio tempo, le famose 8 ore lavorative. Presuppone quindi il proprio impegno in prima persona.

Per Redditi passivi invece si intendono quei redditi prodotti senza bisogno di impiegare tempo, presenza fisica e impegno. Può essere un affitto o una rendita finanziaria per intenderci.

La principale azione da porre in essere per avere una libertà finanziaria stabile e duratura è di spostare i redditi il più possibile da quelli attivi a quelli passivi. Generando quindi sempre più entrate automatiche o semiautomatiche.

Si tratta perciò di fare qualsiasi cosa per generare più redditi passivi possibili. In un primo momento sicuramente la bilancia penderà dalla parte dei redditi attivi. Col tempo, lo scopo è di spostare la lancetta sempre di più verso i redditi passivi.

Un pò come la formica della famosa fiaba quindi. Cerca di spostare, giorno dopo giorno, una parte delle proprie entrate per investire in possibili rendite. 

“Ma se quello che guadagno basta solo a far fronte alle mie spese quotidiane come faccio a investire?”. E’ la domanda che, a questo punto, nasce spontanea. Chiaramente chi ha a disposizione redditi molto alti è facile che abbia investito in rendite immobiliari o finanziarie. Ma per i “comuni mortali” che vivono del proprio stipendio e che spendono diversi euro al mese per un affitto o per altre spese necessarie invece tutto si complica.

Le uscite: come gestirle?

Una parte importante, naturalmente, è la gestione delle spese. Le uscite, come le entrate, sono un aspetto fondamentale. Percepisci uno stipendio? Sappiamo bene che i soldi non bastano mai e probabilmente è proprio per questo motivo che desideri guadagnare di più.

Capovolgendo il ragionamento, risparmiando sistematicamente. Un vecchio detto diceva che i soldi risparmiati sono soldi guadagnati. Ed è proprio questo il principio alla base della gestione delle uscite. Puoi creare valore semplicemente spendendo meglio quello che già hai.

La prima cosa da fare è capire quanto ti serve per vivere. Definire quindi con esattezza quanto mensilmente è necessario alla tua sopravvivenza. Spese per la casa, per l’auto, per il carburante…insomma, tutto! In modo molto analitico e preciso.

Questo dato è il punto di partenza per qualsiasi calcolo e valutazione sulla propria situazione finanziaria.

Come creare la propria libertà finanziaria?

A questo punto si possono gettare le giuste basi per costruire la propria libertà finanziaria. Utilizzando il risparmio e/o parte del nostro reddito attivo per sperimentare possibilità di rendita o di reddito passivo. E’ chiaro quindi che per raggiungere la libertà finanziaria sia necessario aumentare le entrate e abbassare le proprie uscite. Mi rendo conto che può sembrare un’affermazione scontata ma non lo è.

Bisogna quindi iniziare a capire come diversificare le proprie entrate per iniziare a capire su quale attività puntare. Iniziare quindi gestendo le attuali entrate in modo da cominciare a testare canali alternativi e altre possibilità di reddito passivo.

Come avrai capito non è un percorso semplice né privo di rischi. Bisogna però sperimentare con intelligenza, senza correre inutili pericoli, con piccole somme. Cercare nelle strade che ci si parano davanti quelle più affini alle nostre esigenze e che riusciamo a gestire meglio.

Non ci sono strade sicure, ma sicuramente con il tempo e la dedizione, il nostro equilibrio tra redditi attivi, passivi e uscite andrà per il verso giusto. Assicurandoti così libertà finanziaria conquistando tutti gli obiettivi che vuoi raggiungere.

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy