Market Movers: UN AGOSTO DI RELATIVA TRANQUILLITA’ PER I MERCATI?

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Market Movers

UN AGOSTO DI RELATIVA TRANQUILLITA’ PER I MERCATI?

 

GUARDANDO A SETTEMBRE

La Federal Reserve non ha mosso le aspettative dei mercati che adesso guardano al meeting di settembre come il crocevia della politica monetaria americana. La stagionalità di agosto rende probabile una certa volatilità su tutti i mercati finanziari, ma difficilmente si assisterà a decise inversioni di tendenza su tassi, equity e valute. Tornando agli Stati Uniti, solo la prima parte della settimana (il 5 agosto) sarà interessante con il dato sull’Ism servizi, mentre per il resto saranno le dichiarazioni degli esponenti Fed a muovere gli umori del mercato.

 

LA RIPRESA PROSEGUIRA’?

Gli indicatori di fiducia Pmi stanno dimostrando che in Europa è in atto una ripresa con una risalita sopra i 50 punti per la maggior parte dei paesi. Stesso discorso perla Gran Bretagnadove il Pmi manifatturiero è addirittura salito oltre 54 punti permettendo ad EurGbp di ritracciare dopo il raggiungimento del target (0.88) della figura di testa e spalla rialzista che avevamo segnalato a fine giugno. Nel mese entrante attenzione rivolta ai dati di produzione industriale tedesco (7 agosto) ed inglese (6 agosto). Il 5 agosto verranno poi resi noti i dati relativi alle vendite al dettaglio di Eurolandia ed il 7 agosto l’Inflation Report inglese.

 

LA TORMENTA AUSTRALIANA

I pessimi dati sul mercato immobiliare australiano hanno spinto la banca centrale ad ammettere che nuovi tagli nei tassi potrebbero essere praticati nei prossimi mesi qualora l’economia continuasse a mostrare segni di deterioramento. Ammissione di resa per l’Aud? Probabilmente nel lungo periodo è così ed il bear market sembra aver ormai dominare il mercato. Gli eccessi appaiono però notevoli e le possibilità di assistere quanto meno ad un rimbalzo tecnico ci sono. La settimana sarà ricca di dati con il 5 agosto le vendite al dettaglio, il 6 agosto la bilancia commerciale ed il prezzo delle case, l’8 agosto la disoccupazione ed il 9 agosto lo statement di politica economica della Rba. Un sentiment così depresso sull’Aussie non si è visto nemmeno nel 2008 e gli speculators sul mercato dei futures sono molto sbilanciati dal lato short, un’ottima occasione per ritentare di entrare long in ottica contrarian.

 market movers 1

 

TRADE DELLA SETTIMANA

Ricordando che nella settimana entrante verranno pubblicati i dati su inflazione, vendite al dettaglio e produzione industriale cinese, ci piace molto il grafico che si  sta formando sul cross EurHuf. Come si vede, ad una sequenza ribassista tra marzo e maggio è seguita una reazione al rialzo, prima incerta e poi molto direzionale a partire da metà luglio. Adesso siamo di fronte alla barriera di quota 300, un livello di resistenza alquanto delicato ch unisce i massimi decrescenti degli ultimi mesi. E’ evidente che se ci sarà rottura al rialzo, il trend dei prossimi mesi sarà bullish con target i massimi assoluti di area 320, ma confidiamo, anche alla luce di oscillatori ipercomprati, in un ritracciamento verso la media mobile a 200 giorni di 293 da sfruttare in chiave tattica.

 

 

 

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy