Market Movers: EUROPA E CINA SI INCONTRANO, COSA SUCCEDERA’ ALL’EURO?

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Market Movers

EUROPA E CINA SI INCONTRANO, COSA SUCCEDERA’ ALL’EURO?

 

ATTENZIONE ALLA FED

Saranno le minute della Federal Reserve l’avvenimento principale delle settimana (20/11) con la conferenza di Bernanke nella stessa giornata al Economist Club di Washington. Tutto ovviamente ruota attorno alle decisioni della banca centrale americana con il mercato che vuole chiarezza circa i tempi di avvio del tapering. Tra i dati macroeconomici più importanti della settimana ricordiamo i TIC flows del 18/11, le vendite al dettaglio, la vendite delle case e l’inflazione del 20/11 e i prezzi alla produzione assieme al Phily Fed il 21 novembre.

 

EU-CHINA SUMMIT A PECHINO

Il 21 novembre è una data importante per il cambio EurUsd poiché si terrà l’Eu-China Summit a Pechino, un appuntamento che vedrà certamente la materia valutaria tra gli argomenti principali di discussione. Questo evento segue quello tra USA e Cina di luglio (Strategic and Economic Dialogue), meeting che di fatto rilanciò la debolezza del Dollaro il quale, da 1.27 è salito fino al recente 1.38.

L’ultimo summit economico tra Cina e Europa si è tenuto a febbraio 2013, mese in cui EurUsd toccò un massimo a 1.37 prima della discesa a 1.275. Oltre a questo appuntamento, la settimana sarà comunque importante per i  dati tedeschi del 19/11 (ZEW) e soprattutto del 22/11 (IFO e GDP). Consideriamo la media mobile esponenziale a 20 giorni di 1.35 come una resistenza piuttosto affidabile e, considerando che la tendenza di breve è bearish, entriamo short su EurUsd ai livelli attuali.

market movers 1

 

IN ORDINE SPARSO

Diversi appuntamenti macroeconomici, ma soprattutto decisioni di banche centrali muoveranno il mercato questa settimane. Il 21/11 Sud Africa e Giappone decideranno sui tassi di interesse, mentre il 19/11 sarà il turno della Turchia. Segnaliamo, sempre dal Sud Africa il dato sull’inflazione e dal Messico quello sul GDP. In Canada il 22/11 verranno pubblicati i dati su inflazione e vendite al dettaglio

 

TRADE DELLA SETTIMANA

Rally importante di EurNok  con la valuta norvegese che di fatto conferma una tendenza ribassista cominciata già da tempo e che porta a -15% la performance dai minimi di luglio 2012. Questa settimana entrante offre un dato certamente interessante come quello del GDP del terzo trimestre, dato che potrebbe accendere i riflettori sulla politica monetaria norvegese. Tecnicamente non siamo positivi nel lungo periodo sul Nok, ma certamente i livelli raggiunti in questi giorni e soprattutto alcune indicazioni tecniche, potrebbero favorire un’operazione tattica short EurNok per cogliere un rimbalzo. Come si vede dal grafico, EurNok è arrivato in prossimità del ritracciamento 38.2% di Fibonacci (8.36) di tutto il bear market; questo movimento sembra essere eccessivo nel breve periodo come confermano le evidenti divergenze dell’indicatore Z-Score. In passato queste divergenze hanno anticipato dei picchi di forza di EurNok e, anche se stavolta la divergenza non sembra aver ancora esplicato tutti suoi effetti, ci sembra altresì evidente che è molto difficile che nel breve periodo si superi la resistenza di 8.36. Qui entriamo perciò short in chiave tattica confidenti nella significativa reazione di venerdì da parte del Nok.

 market movers 2

 

consulta i market movers precedenti

 

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy