Market Movers: Silenzio parlano i banchieri che contano

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Silenzio parlano i banchieri che contano

 

Yellen e Draghi

Le due giornate del 24 e del 25 febbraio saranno tenute sotto stretta osservazione dagli analisti di mezzo mondo poiché Yellen e Draghi parleranno insieme davanti agli organismi costituzionalmente più importanti delle singole aree, ovvero i Parlamenti. Draghi il 24 parlerà a Francoforte e il 25 si ripeterà all’Europarlamento, mentre la Yellen farò lo stesso prima al Senato e poi alla Camera. Chiaramente ogni parola andrà soppesata e la curiosità è anche di vedere la reazione del mondo bond. Non sarà infatti sfuggita ai più la forte salita (forte se si ragiona in termini percentuali) dei tassi americani nell’ultimo mese. Prendendo il decennale da un minimo del 30 gennaio del 1.63% siamo arrivati al 2,15% in poche sedute. Rimbalzo tecnico o aspettative di inflazione e crescita in rialzo, vedremo.

pa1913

Proprio con riferimento all’inflazione gli Stati Uniti pubblicheranno il dato il 26 febbraio assieme agli ordini di beni durevoli. Lunedì 23 febbraio attenzione alle vendite di case, mentre il 24 prezzi di case e fiducia dei consumatori saranno resi noto ai mercati. Si chiuderà il 27 febbraio con la seconda revisione del Pil

 

Pericolo Grexit allontanato per ora?

La richiesta di dilatazione dei tempi da parte della Grecia e la risposta dell’Eurogruppo che potrebbe concedere 4 mesi di ossigeno a fronte di impegni precisi da parte di Atene, potrebbe creare i presupposti per un periodo di maggiore serenità su questo fronte, anche se l’incertezza non è stata smaltita. Anche Tsipras sa che dovrà arricchire di contenuti la proposta e su questo si dovrebbe lavorare nelle prossime settimane nella speranza che le misure della Bce e l’Euro sempre debole permettano al tempo di ridare un po’ di crescita a tutte le economie di Eurolandia. Oltre alle parole di Draghi la settimana entrante offrirà l’importante dato sull’IFO tedesco il 24 febbraio che precederà di un giorno quello sul Pil. Sempre il 24 attesi il dato di inflazione dell’Eurozona mentre il 26 sarà il turno di disoccupazione tedesca e fiducia di imprese e consumatori di Eurolandia.

 

Tagliando giapponese

Il Giappone regolarmente viene messo sotto esame dai dati macroeconomici che con impietosa regolarità certificano per ora il fallimento della Abenomics. Anche questa settimana avremo di fronte il giorno 27 l’ennesimo banco di prova. Disoccupazione, inflazione, produzione industriale e vendite al dettaglio verranno pubblicate tutte in un giorno e non potranno non impattare sulle valutazioni dello Yen.

 

TRADE DELLA SETTIMANA

Il Canada pubblicherà il 26 febbraio i dati di inflazione, numeri che potrebbero generare volatilità su un dollaro canadese sempre molto dipendente dalle sorti del prezzo del petrolio. Un cross che però sembra rifiutarsi sistematicamente di salire quando arriva a contatto con la media mobile a 200 giorni è EurCad. Area 1.45 è già stata testata a ottobre, dicembre e gennaio 2015, senza che però il mercato se la sentisse di sfondare verso l’alto. Soprattutto a dicembre e gennaio la media mobile a 200 giorni ha fatto da argine ed ora questo livello è sceso a 1.434.  Tentare uno short qui per puntare in prima battuta a a1.385 e successivamente a 1.35 potrebbe essere una buona idea di trading.

pa1914

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy