Market Movers: dopo la FED, prima della BCE

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Market Movers

dopo la FED, prima della BCE

 

SI AVVICINA IL PERIODO CRITICO PER I MERCATI

Dopo il meeting della Fed della settimana passata, i mercati stanno avvicinandosi alla finestra temporale compresa tra maggio ed ottobre storicamente difficoltoso per le borse americane. Le parole della Yellen circa un possibile aumento dei tassi ufficiali nel 2015 inizialmente hanno fatto sbandare Wall Street che poi si è rimessa in carreggiata.

I dati che verranno pubblicati nella settimana entrante riguardano il mercato immobiliare (25 marzo prezzi e vendita di case), la fiducia dei consumatori (25 marzo), gli ordini di beni durevoli (26 marzo) e la spesa ed il reddito personale degli americani (28 marzo)

 

L’ASSIST DELLA YELLEN

Sale l’attesa per le decisioni della Bce di inizio aprile con i mercati che sembrano fornire un’ultima apertura di credito a Draghi prima di affondare un colpo definitivo ad EurUsd. La resistenza di 1,40 è chiaramente sotto osservazione ed i dati di Pmi europei del 24 marzo, uniti a quelli di fiducia del 28 marzo, potrebbero offrire spunti di riflessione. Dalla Germania attenzione poi all’IFO previsto per il 25 marzo.

Come detto nelle settimane passate, una mano poteva darla alla Bce la stessa Fed ed in effetti l’apertura sul rialzo dei tassi ha contribuito ad alleggerire la tensione sull’Euro creando un momento propizio anche in termini di inerzia per la Bce stessa, vedremo.

Settimana importante anche per la Sterlina, una delle valute più bersagliate dall’avvio della crisi russa. Il 24 marzo il prezzo delle case, il 25 marzo l’inflazione, ma soprattutto i verbali dell’ultimo meeting di politica monetaria il 27 marzo potrebbero creare volatilità sul Pound. Osservando il grafico di EruGbp notiamo come il test della media mobile a 200 giorni in concomitanza ad un ampio ipercomprato sembra aver favorito una reazione verso il basso. Se il trend ribassista cominciato nel 2013 è destinato a proseguire qui bisognerebbe andare short sul cross.

euro sterlina

 

ABENOMICS NUOVO TEST

Attenzione ancora rivolta ai dati che arriveranno dal Giappone nella settimana entrante. Soprattutto il giorno 27 marzo sarà cruciale con disoccupazione, vendite al dettaglio ed inflazione potenzialmente in grado di creare volatilità su una valuta nipponica che si avvia a chiudere uno dei mesi peggiori dell’anno. Per quello che riguarda i mercati emergenti l’unico dato degno di nota dovrebbe essere il meeting di politica monetaria del Sud Africa del 27 marzo dove potremmo avere un nuovo rialzo dei tassi di interesse nel tentativo di arginare la debolezza del Rand.

 

TRADE DELLA SETTIMANA

Molto solido finora il bull market di EurNok con una correzione dovuta da oscillatori tecnici ampiamente in ipercomprato venutasi a verificare a partire da fine 2013, ma che però sembra essere ormai in stato avanzato e maturo. Il 27 marzo si terrà il meeting di politica monetaria ed il fatto che EurNok si sia posizionato esattamente sui supporti chiave di questo bull market offre, a nostro modo di vedere, la possibilità di alleggerire la presenza di Nok in portafoglio, movimento che il mercato ha comunque già anticipato giovedì. Come si vede dal grafico weekly la lagging line è in posiziona assolutamente bullish e, seppur esiste un rischio potenziale di discesa fino a 8.00, al momento il nostro scenario preferito rimane quello bullish e le attuale quotazioni di EurNok sembrano poco interessanti per tentare un acquisto di Nok.

market movers

 

 

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy