Market Movers: IL MONDO POST QE

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Market Movers: IL MONDO POST QE

 

DA ADESSO IN AVANTI ATTENZIONE DOPPIA AI DATI USA

Come annunciato al settimana scorsa il 22 maggio si è rivelata una data eccezionale per la volatilità e le attese dei mercati valutari.La Fedha chiaramente fatto capire che cambierà il suo atteggiamento di espansione monetaria nei prossimi mesi, vincolando comunque questa decisione all’evoluzione dei dati macroeconomici. A questo punto diventa fondamentale leggere nei prossimi calendari quali numeri potranno muovere i mercati. Questa settimana certamente il 28 maggio offrirà spunti interessanti con fiducia dei consumatori, prezzi case, indici regionali Fed di Richmond e Dallas. L’altra giornata sulla quale va posto il focus sarà il 31 maggio; quel giorno verranno pubblicati i dati relativi a spesa e reddito personale, oltre alla fiducia dei direttori d’acquisto di Chicago.

 

IN EUROPA SI ASPETTERA’ LA BCE

Non ci sono grandi informazioni macroeconomiche in arrivo dall’Europa nella settimana entrante. Massa monetaria M3 il 29 maggio ed inflazione il 31 maggio gli unici dati statistici degni di nota. Ovviamente i mercati attenderanno il prossimo meeting Bce per capire che strada prenderà la politica monetaria europea in futuro.

 

IL LUNA PARK GIAPPONESE

Il Giappone torna ad essere al centro della scena finanziaria dopo anni di letargo e quindi bisogna a questo punto monitorare con attenzione dati e soprattutto dichiarazioni che provengono da Oriente. I movimenti di estrema volatilità di Jpy, tassi di interesse e Nikkei, evidenziano come un livello di resistenza critico è stato raggiunto e, le stesse dichiarazioni degli esponenti della Bank of Japan confermano come area 100/102 di UsdJpy potrebbe rappresentare un livello di equilibrio. La settimana prossima quindi, attenzione a vendite al dettaglio e speech di Kuroda il 29 maggio, disoccupazione, inflazione e produzione industriale il 31 maggio. Considerato l’ottimo ingresso short della settimana passata, rinforziamo la posizione short su Eurjpy.

 

Trade short  EurJpy a 130

 euro yen

 

Mercati emergenti 

  • Sud Africa: 28 maggio Gdp
  • Cina: 1 giugno Pmi manifattura
  • India: 31 maggio Pil

 

TRADE DELLA SETTIMANA

La settimana prossima sarà preparatoria alla  prima settimana di giugno quando si deciderà la politica monetaria polacca. Il 29 maggio verrà pubblicato il dato sul Pil del primo trimestre, ma sarà il 6 maggio, giornata di meeting della banca centrale, a rivestire un ruolo fondamentale nell’andamento dello Zloty polacco. Tecnicamente il mercato si è già posizionato nella parte alta del range che ingabbia EurPln da diversi mesi e questo apre l’opportunità di sfruttare il trading range. Difficilmente una rottura tecnica al rialzo di svilupperà prima di giugno e quindi riteniamo opportuno tentare lo short EurPln adesso anche considerando la figura di hanging man formalizzata in chiusura venerdì.

 

Trade Short EurPln  a 4.19

eurpln

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy