Market Movers: 2014 ANNO DELL’AMERICA O DELLA ROVINOSA CADUTA DEGLI EMERGENTI

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Market Movers

2014

ANNO DELL’AMERICA O DELLA ROVINOSA CADUTA DEGLI EMERGENTI

 

PASSAGGIO DI TESTIMONE ED ELEZIONI DI MID TERM

La staffetta Bernanke-Yellen è ormai scontata da un mercato che ora è a perfetta conoscenza dell’avvio del tapering così come del fatto che, seppur in modo soft, difficilmente a breve ci saranno delle inversioni di tendenza. Quindi tassi in rialzo, ma grande attenzione ai dati sulla disoccupazione che tenderanno ad accelerare o meno la salita dei rendimenti.

Sarà il 2014 anche l’anno delle elezioni di Mid Term che potrebbero spostare il Congresso tutto nelle mani di Obama il quale avrebbe a disposizione due anni di finestra politicamente eccezionale. Ma in mezzo a questo scenario apparentemente idilliaco stanno spuntando nel mondo emergente una serie di problemi che potrebbero creare delle situazioni di difficoltà nella Fed stessa. L’avvio del tapering, gli ampio deficit di parte corrente ed i corposi deflussi di capitale, stanno creando veri e propri collassi valutari in paesi comela Turchia e la banca centrale americana sa che gli effetti collaterali per i motori della crescita (anche la Cinaha visto schizzare i tassi interbancari al 9% sulla settimana prima dell’intervento della banca centrale) potrebbero a cascata ricadere anche sugli Stati Uniti. Nella settimana entrante comunque attenzione al 31 dicembre con i prezzi delle case, il Chicago Pmi e la fiducia dei consumatori, mentre il 2 gennaio saranno le richieste settimanali di sussidi e soprattutto l’ISM manifatturiero a catalizzare l’attenzione dei mercati.

 

DRAGHI AFFILA LE ARMI ANTI EURO

Siamo certi che a gennaio, fissate le regole per gli stress test, la Bce non potrà fare a meno di intervenire sul mercato per frenare un Euro sempre più forte che sta di fatto annullando gli effetti benefici di una politica monetaria espansiva. Sarà interessante vedere i dati di Pmi di Francia, Germania ed Italia del 2 gennaio, ma anche il dato di massa monetaria M3 del 3 gennaio. Il grafico weekly di EurUsd dice tutto. Se la moneta unica sfonderà 1.40 i problemi per la deflazione europea rischieranno di diventare irrecuperabili da parte della Bce e quindi ribadiamo la nostra idea di short EurUsd sui livelli attuali.

euro weekly forex

 

TURCHIA E SUDAFRICA, DUE VALUTE AL COLLASSO

Per orala Lira Turcae il Rand sudafricano rappresentano assieme alla Rupia indonesiana, le valute più duramente colpite nel corso di questo 2013. Oltre il 20% di perdita non compensano nemmeno un anno di interessi sui titoli governativi in valuta locale, rappresentando un investimento pessimo secondo solamente all’oro che in Euro ha perso il 30%. La situazione politica turca sta degenerando e le elezioni di marzo rischiano di essere una disfatta per Erdogan che ora dovrà fare i conti anche con l’inflazione il cui dato verrà pubblicato il 3  gennaio e che, per effetto della svalutazione  della Lira, rischia di far deragliare una delle economie più promettenti dell’area mittleuropea.

 

TRADE DELLA SETTIMANA

Abbiamo espresso già da tempo le nostre perplessità circa le sorti della Corona norvegese, ma adesso sembra essere arrivato un momento interessante per entrare con un eccellente profilo di rischio rendimento. EurNok spot si trova a oltre due deviazioni standard dalla sua media mobile a 200 giorni evento che in passato ha favorito la formazione di un massimo primario. Anche dal punto di vista temporale ci siamo con i precedenti rialzi  (2003 e 2008) durati tra i 286 e i 317 giorni. Tra la fine di gennaio e la fine di marzo dovremmo perciò assistere ad un top primario su EurNok.

trade eurnok

 

 consulta i market movers precedenti

   

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy