Market Movers: BERNANKE SAPRA’ STUPIRE IL MERCATO?

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Market Movers: BERNANKE SAPRA’ STUPIRE IL MERCATO?

 

IL QE HA I MESI CONTATI

Questo è quello che il mercato si aspetta dalla Fed nel meeting del 19 giugno. Settimane di dichiarazioni anti QE hanno preparato il terreno ad una rivisitazione della politica monetaria che accompagna gli States negli ultimi anni. Tutte le variabili finanziarie si sono mosse come se questo evento dovesse accadere a breve; giù i bond, giù il Dollaro, giù gli asset più rischiosi e, anche se marginalmente, giù le borse. A questo punto vedremo se i timori della vigila saranno confermati, ma la settimana offrirà anche diversi spunti di natura macroeconomica. Il 17 giugno l’Empire manufacturing, il 18 giugno inflazione e permessi edilizi, il 20 giugno Phily Fed, vendita case e indice anticipatore.

 

IL MISTERO INGLESE

La Gran Bretagna(e la Sterlina) rimangono un mistero nel panorama valutario. Praticamente senza nessun effetto concreto sull’economia reale la politica quantitativa portata avanti dalla Bank of England, praticamente privo di movimenti speculativi l’andamento della Sterlina. C’è curiosità nel cercare di capire dalle minute dell’ultimo meeting Boe (anche queste il 19 giugno), se verrà applicato un cambiamento nella politica monetaria. E’ evidente a tutti che si è evitato il disastro finanziario, ma adesso serve un cambio di passo e questo potrebbe passare da una svalutazione competitiva. Il grafico di EurGbp sembra effettivamente ben impostato verso un cambio di paso rispetto al trading range degli ultimi mesi. La costruzione di una tipica figura di testa e spalla potenzialmente rialzista in prossimità dei supporti di lungo periodo è un’occasione ghiotta da sfruttare. Entrare qui  ed aumentare sopra 0.86 ci sembra un trade con un basso profilo di rischio.

 market movers 1

 

OPZIONI VARIE

Sono diversi gli appuntamenti macroeconomici di questa settimana anche in economie dal peso marginale. Ad esempio in Nuova Zelanda attenzione al Pil del primo trimestre previsto per il 20 giugno, in Canada inflazione e vendite al dettaglio il 21 giugno, in Germania l’indice ZEW in uscita il 18 giugno, infine il Giappone con produzione industriale (18 giugno) e bilancia commerciale (19 giugno)

 

Mercati emergenti

  • Sud Africa: 19/6 inflazione + current account deficit
  • Cina: 20/6 Hsbc Pmi manifattuirero
  • India: 17/6 annuncio tassi di interesse
  • Turchia: 18/6 annuncio tassi di interesse

 

TRADE DELLA SETTIMANA

Questa settimana la banca centrale norvegese si pronuncerà in materia di tassi di interesse attualmente al 1.50%. Il rapporto di cambio EurNok ha, nei mesi scorsi, definitivamente rotto al rialzo le resistenze dinamiche che lo accompagnavano da tempo ed ha avviato un rialzo che si è fermato in area 7.70. Il livello è tecnicamente importante visto che qui, la seconda onda rialzista è pari a 1.618 volte la prima. Gli oscillatori prossimi all’ipercomprato fanno propendere non tanto per un doppio massimo (lo stesso livello era stato toccato ad aprile), quanto ad una fase di normalizzazione avente come base inferiore i minimi di maggio di 7.46, guarda caso anche area di transito della media mobile a 200 giorni. Entriamo quindi long sul Nok…

 market movers 2

 

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy