Market Movers: SHUT DOWN E DEBT CEILING –MISSIONE COMPIUTA…PER ORA

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Market Movers:

SHUT DOWN E DEBT CEILING

MISSIONE COMPIUTA…PER ORA

 

IL TAGLIO DEL RATING AMERICANO

Il solito spettacolo teatrale della politica americana si chiude all’ultima ora con un accordo politico che di fatto non sposta di un metro l’incertezza sull’evoluzione del debito americano e sulla sua sostenibilità. Per chi volesse leggersi la scarsa fiducia che i cinesi hanno verso gli americani consigliamo la visione delle motivazioni che hanno portato al taglio del rating (da A a A-) sul debito americano da parte dell’agenzia Dagong.

I mercati hanno reagito soprattutto su bond e dollari (su i primi, giù il secondo) convinti che l’incertezza che aleggerà fino al prossimo appuntamento con la revisione del debt ceiling, 7 febbraio – la sesta dal 2008, metteràla Fednella condizione di allontanare fino ad allora ogni decisione di revisione dell’attuale politica monetaria.

La settimana prossima dovrebbero uscire tutti i dati macroeconomici arretrati e questi formulare una lista di market movers è obiettivamente impossibile vista la carenza di informazioni delle ultime settimane.

 

LA STABILITA’ EUROPEA

La calma che regna sull’Europa sta permettendo all’azionario di recuperare molto terreno e all’Euro di riprendere forza soprattutto sul Dollaro. L’IFO tedesco del 25 ottobre rappresenterà un dato importante che seguirà il dato sulla fiducia dei consumatori del 23 ottobre e il Pmi composite del 24 ottobre. Interessanti le novità che arriveranno dalla Gran Bretagna questa settimana; la pubblicazione delle minute della Bank of England del 23 ottobre e soprattutto il dato sul Pil del terzo trimestre. Il successo del trade suggerito sul supporto di 0.84 la settimana scorsa adesso può essere ribaltato dal lato opposto entrando short su EurGbp vista la fatica che sta facendo il cross a superare la media mobile a 200 giorni di 0.8530.

 market movers forex

 

ECONOMIA NEL MONDO

Diverse i dati rilevanti per le altre economie mondiali. Il 21/10 il Giappone pubblicherà la bilancia commerciale e chiuderà il 25/10 con il dato sull’inflazione. Il 23 ottobre sarà la volta dell’Australia circa il dato sull’inflazione come anche il Sud Africa. Nello stesso giorno attenzione alla decisione sui tassi di Canada e Turchia. Sempre la politica monetaria protagonista il giorno successivo, 24/10, con la decisione sui tassi di Norvegia e Svezia.

  

TRADE DELLA SETTIMANA

Conferma una importante rottura ribassista UsdChf con un classico return move sulla neck line a cui ha fatto seguito, post debt ceiling, un nuovo rally della moneta svizzera. La resistenza di area0.92 hafatto il suo lavoro resettando tutti gli oscillatori di breve verso l’ipercomprato. Adesso UsdChf ha la benzina per scendere verso 0.85, l’obiettivo minimo di questa rottura ribassista. La conferma del movimento bearish arriva anche dal grafico basato sulle Ichimoku cloud. Come si vede chiaramente il return move di UsdChf si è fermato in corrispondenza della prima linea di resistenza, ma soprattutto la lagging line sta confermando in maniera piuttosto importante lo scenario bearish per le prossime settimane. Alla stessa conclusione si arriva analizzando i grafici daily che di fatto confermano il ritorno dell’orso.

 market movers forex

 

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy