Market Movers: ORO, COSA SIGNIFICA IL CROLLO

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Market Movers: ORO, COSA SIGNIFICA IL CROLLO

 

oro ribasso

TASSI SU E ORO GIU’

La comunicazione che la Federal Reserve sta passando ai mercati circa una rimozione degli stimoli monetari ha provocato un terremoto sui rendimenti obbligazionari in tutto il mondo. Tutto va però inserito in un contesto di rendimenti estremamente bassi dal punto di vista storico e quindi un Treasury a 30 anni al 4% non dovrebbe stupire gli investitori. Quello che preoccupa sono le conseguenze che questo atteggiamento della Fed sta avendo su certi asset a rischio, in primis l’oro che soffre tremendamente la prospettiva di tassi reali positivi e la discesa dell’oro non è destinata a fermarsi

L’emorragia dell’oro difficilmente si fermerà fino a quando i tassi americani non avranno raggiunto il livello sopra indicato nella parte lunga della curva. La condizione posta dalla Fed per rimuovere il QE è però il miglioramento del mercato del lavoro.

Proprio nella settimana entrante (il 5 luglio) conosceremo il tasso di disoccupazione e i Non Farm Payrolls; sempre nella stessa settimana attenzione a ISM manifatturiero (1 luglio), bilancia commerciale e ISM servizi (3 luglio)

 

DI NUOVO UN’ESTATE APPESI A DRAGHI

Questo è il destino della moneta unica europea a causa dell’assoluta inconsistenza politica dimostrata dai leader dell’Unione finora. Il meeting della Bce del 4 luglio (assieme a quello della Boe) rappresenta il principale appuntamento di una settimana in cui i soli dati degni di interesse sono rappresentati dai Pmi manifattura e servizi previsti in uscita il 1 luglio e 3 luglio.

Per EurUsd la prova della verità rimane l’area di 1.28, zona di transito della neck line del potenziale testa e spalla ribassista.

 

I TASSI AUSTRALIANI

E’ di nuovo tempo di parlare di tassi ufficiali in Australia attualmente al 2.75%. il meeting della Rba arriva in concomitanza con uno dei più pesanti sell off dell’Aussie dal 2008 complici anche le delusioni che stanno arrivando dai prezzi delle commodities in costante calo. Tecnicamente però ci sembra di intravedere la concreta possibilità di un rimbalzo. I tre minimi realizzati da maggio hanno assunto le sembianze delle onde di Wolfe rispettando i requisiti previsti dal pattern con la 4 che è entrata nel territorio della 1 e la 1-3-5 unita da una trendline. Il segnale bullish è scattato ad inizio settimana e quindi entriamo long con target area 0.96.

 

market movers

 

Mercati emergenti
  • Cina: 1 luglio Hsbc Pmi manifattura + 3 luglio Pmi servizi
  • Sud Africa: 1 luglio Kagiso Pmi
  • Turchia: 3 luglio inflazione
  • Brasile: 2 luglio produzione industriale

 

TRADE DELLA SETTIMANA

Osservando vari grafici di lungo periodo (primo fra tutti quello basato sulle Ichimoku cloud) ci sono pochi dubbi sul fatto che EurNok ha di fatto interrotto il suo bear market e sia destinato a livelli ben superiori a quello attuale. Ci sono però momenti in cui si aprono statisticamente delle finestre favorevoli di trading che possono essere sfruttare per cogliere determinati movimenti di mercato in controtendenza. Crediamo che su EurNok sia arrivato uno di questi momenti dove l’analisi tecnica e statistica si combina alla stagionalità. Stagionalmente infatti, il settimo mese dell’anno è eccezionale per la corona norvegese visto che EurNok è sceso in ben 10 occasioni su 10.

La colonna del mese di luglio della stagionalità infatti è completamente rossa con una variazione media del -1% che potrebbe fare la felicità di chi lavora a leva nel mercato forex Dal punto di vista statistico invece lo spread tra spot e media a 200 giorni è salito oltre le due deviazioni standard rispetto alla media storica, un segnale che nel 2008 confermò l’avvio di un bull market EurNok, ma nello stesso favorì nel breve una correzione piuttosto violenta ed illusoria. Questa combinazione ci spinge quindi ad entrare short.

eur nok short

 

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy