Strategie in Opzioni: Straddle

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

Strategie in Opzioni

 

Ricapitolando i concetti fondamentali espressi negli articoli precedenti, possiamo quindi dire che l’acquisto di un’opzione Call (Put) da parte di un investitore è fatta per:

  • Partecipare al rialzo (ribasso) di un titolo con un costo di investimento ridotto rispetto all’acquisto di un intero sottostante;
  • Limitare la perdita massima al premio pagato per l’acquisto dell’opzione;
  • Sfruttare l’effetto leva dell’opzione garantendosi la possibilità di liquidare ad un prezzo maggiore prima della scadenza la Call (Put) qualora il titolo aumenti di valore e ritenendo necessario prendere posizione su di esso

Oltre alla strategia opzioni di base basata sull’acquisto di una call o di una put a  seconda della view di mercato del trader, è possibile adottare altri tipi di strategia in opzioni combinando put e call.

Una di queste strategie è la straddle. Per realizzarla l’investitore acquista una call e una put con il medesimo prezzo di esercizio e identica scadenza. Il trader che compra uno straddle prevede quindi una forte variazione del corso del titolo sia al rialzo che al ribasso (alta volatilità).

Vediamo un caso concreto. Nel momento in cui l’indice FtseMib quota 15500 punti un trader acquista un contratto di opzione call sull’indice FtseMib strike 16000 al prezzo ipotetico di  200; contemporaneamente il trader acquista un’opzione put sullo stesso indice, stessa scadenza  e stesso strike al prezzo di 350. In questo caso il costo dello straddle è dato dalla somma dei premi  (200+350) per il moltiplicatore (2.5), quindi 1375. Perché lo straddle possa generare profitto è necessario quindi che il sottostante si muova al rialzo o al ribasso di almeno 687.5 punti indice rispetto allo strike, cioè quoti sotto 15312.5 oppure sopra 16687.5.

In questo caso  il profitto sarà rappresentato dal valore dell’indice spot – il punto di pareggio sopra indicato e moltiplicato per 2.5.

strategie opzioni 

Altra strategia in opzioni adottabile dal  trader tramite la combinazione di call e put è la cosiddetta Strangle. In questo caso il trader acquista una call e una put con la stessa scadenza ma con diversi prezzi di esercizio.

Anche in questo caso l’acquirente prevede un mercato con possibilità di forti oscillazioni, ben oltre i prezzi di esercizio della call e della put acquistate. Nello strangle la perdita è inferiore rispetto a quella dello straddle in quanto l’importo del premio è più basso, essendo sia la call sia il put quotati out of the money; di conseguenza, è più basso di un’opzione quotata at the money.

Per conseguire un utile netto però, il titolo deve avere una volatilità superiore a quella dello straddle e di riflesso, se il titolo rimane stabile l’investitore avrà una perdita inferiore.

La massima perdita si avrà quando il prezzo del titolo  si stabilizza nell’intervallo fra i due strike; entrambe le opzioni scadono senza valore ed in questo caso la perdita è pari alla somma dei premi pagati per l’acquisto.

 componenti opzioni

 

Esempio di strategia opzioni Strangle:

strategia strangle

 

Quali sono i parametri di valutazione di una opzione?

I principali parametri di valutazione del prezzo di un’opzione sono i seguenti:

a)      Delta: indica di quanto varia, in termini assoluti, il premio al variare di un punto del prezzo  del titolo sottostante;

b)      Gamma: indica di quanto varia, in valore assoluto, delta al variare di un punto del prezzo del titolo sottostante;

c)       Theta: indica il deprezzamento annuale del premio. Per il calcolo è sufficiente dividere theta per 365 per sapere, all’incirca, di quanto si deprezza l’opzione ogni giorno. Theta è sempre un valore negativo;

d)      Vega: indica quanto varia percentualmente il prezzo dell’opzione al variare di un punto della volatilità del titolo sottostante;

e)      Rho: indica quanto varia percentualmente il prezzo dell’opzione al variare del tasso di interesse privo di rischio.

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy