La Tecnica di SWING TRADING

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

La Tecnica di SWING TRADING

 

La definizione di swing trading trova la sua origine nelle parole di Dow (Vedi Teoria di Dow) del 1908, ovvero “operare sui mercati attivi facendo molte operazioni e contando sulla protezione degli stop loss”. Questo è lo swing trading, uno stile di operare che permette di guadagnare da entrambi i lati, long e short, su qualunque tipo di mercato.

Operare tramite lo swing trading significa cercare di prevedere le maggiori probabilità che avrà un certo asset finanziario di andare in una determinata direzione in un certo arco temporale.

Come tutte le tecniche di trading si deve perciò ricercare la maggiore probabilità di successo con il livello di rischio più contenuto possibile. A questo ultimo punto pensano gli stop loss, mentre al primo punto la bravura dell’analista riveste una grande importanza.

Premesso che l’efficacia maggiore dello swing trading si registra quando viene utilizzato nella direzione del trend principale, esistono smisurati modo di operare con lo swing trading stesso, ma indubbiamente uno dei più efficaci è quello che opera in occasione dei test di massimi e minimi precedenti.

Operare su minimi già testati da un mercato permette di limitare al massimo il rischio di perdita e ne vediamo un esempio concreto nel grafico seguente di EurGbp.

Come si vede il minimo di 0.8400 viene toccato una prima volta a fine marzo, una seconda volta a fine aprile ed infine una terza volta ad inizio maggio. Proprio questo ultimo evento è l’ideale momento per entrare long su un supporto già sollecitato due volte dal mercato e che ci offre quindi un ottimo punto di entrata in termini di rapporto rischio rendimento.   

swing trading 1

 

Un secondo tipo di trade basato sullo swing trading si può effettuare non basandosi su supporti/resistenze statiche, quanto su livelli dinamici. Quando un trend rialzista è bene delineato si può ad esempio cercare di entrare in un trade dopo che si è formata una sequenza di almeno due minimi crescenti. Ancora un grafico di esempio.

Il grafico di EurUsd mostra una sequenza di due minimi crescenti tra fine luglio ed inizio agosto; a questo punto disegniamo la classica linea di tendenza che viene colpita per la terza volta il 16 agosto con un nuovo minimo crescente. Fissiamo un ordine long sopra il massimo di quella seduta con stop sul minimo; il giorno successivo entriamo long.

 Il movimento successivo al rialzo ci avrebbe permesso di ottenere un ottimo guadagno.

 Swing Trading 2

Un terzo tipo di trade che sfrutta lo swing trading è quello che cerca di catturare la fine di un movimento magari in un contesto di alta volatilità. Sono tantissimi i pattern basati su questa tecnica; modelli che si basano sui gap di prezzo, altri sulla volatilità generata da news inaspettate, altri ancora su strutture grafiche e regole ben definite che si verificano al termine di un movimento di ampia portata. Tra questi ultimi quella che preferiamo è la tecnica delle onde di Wolfe.

Questa tecnica cerca di intercettare una sequenza di minimi e massimi che rispettano certe regole alla fine di una tendenza ben definita e duratura. Il grafico seguente di EurJpy ci mostra come questa tecnica avrebbe permesso di catturare con precisione il momento di esaurimento del trend bearish, ma soprattutto di entrare long sul cross nel momento di miglior rapporto rischio rendimento.

Tra le regole delle onde di Wolfe viene previsto l’ingresso long in un trade nel momento in cui il cross, dopo aver costruito un terzo minimo significativo al di fuori della classica linea di tendenza ribassista, rientra al di sopra della stessa, magari con una figura di inversione rialzista come quella che si registrò a luglio 2012 (bullish engulfing pattern).

Swing Trading 3 

Il bello delle strategie forex che si basano sullo swing trading è quello di permettere all’operatore di valutare un ingresso in anticipo senza rendere necessario un continuo monitoraggio del mercato, un vantaggio non da poco per i trader non professionisti.

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO!

MASTERCLASS GRATUITE
APP PER IL TELEFONINO
Questo ed altro ancora lo puoi trovare solo su:
www.strategico.life

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

✅    Formazione gratis

✅    Avvisi in caso di nuove truffe

✅    Dirette Importanti e registrazioni

✅    Puoi disiscriverti in qualsiasi momento

✅    PROVA! HAI SOLO DA GUADAGNARCI


Prima di iniziare una qualunque forma di investimento, è necessario comprendere a fondo i rischi che tale attività comporta. Assicurarsi di averne compreso i rischi.

Il materiale presente su questo sito è da considerarsi esclusivamente a scopo didattico e non costituisce in nessun modo una sollecitazione, un consiglio o una raccomandazione all'investimentoo all'acquisto o vendita di strumenti finanziari. Tutte le informazioni fornite non sono garanzia di risultati futuri. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite su questo sito che non è responsabile per qualunque perdita o danno diretto o indiretto dovesse coinvolgere in qualche modo il lettore.

Prima di decidere di fare trading, si dovrebbe essere consapevoli di tutti i rischi associati con il trading forex, e cercare consigli da un consulente finanziario indipendente e opportunamente concesso in licenza. Questo sito internet non garantisce entrate o successi ed esempi dei risultati del proprietario, di prodotti e di altre persone non rappresentano un'indicazione di successo o di guadagno futuri.

Forex Strategico® è un marchio registrato. Ogni utilizzo non autorizzato è proibito e punibile dalla legge.

Privacy Policy